Arts & Humanities: l'Alma Mater tra le migliori università del mondo | Notizie.it
Arts & Humanities: l’Alma Mater tra le migliori università del mondo
Cronaca

Arts & Humanities: l’Alma Mater tra le migliori università del mondo

Alma Mater logo
Dopo la prima posizione in Italia nel “QS World University Rankings 2010” e il buon risultato ottenuto nei precedenti rilasci del primo ranking “QS World University by Subject 2011”, l’Alma Mater ottiene un ottimo risultato nel ranking mondiale delle Arts & Humanities .
I dati che elaborano i dati di QS World Ranking 2010, pubblicate nei primi giorni di giugno, Bologna risulta 42esima università al mondo nelle Lingue moderne (la prima è Harvard), 48esima in Storia (in cui primeggia sempre l’ateneo di Boston) e tra le prime 150 in Geografia (con Oxford in testa).

Le classifiche riportano, per le aree tematiche, le prime 50 università mondiali mentre gli atenei dalla 51esima posizione in poi vengono raggruppati in classi. L’Alma Mater risulta essere la prima università italiana in ognuna delle classifiche citate (in Geografia insieme all’università di Firenze).

Gli indicatori presi in considerazione in queste classifiche sono l’Academic Reputation (il parere sulle migliori realtà accademiche dato da un campione di docenti e ricercatori), l’Employer Reputation (il parere, sulla qualità della preparazione elargita ai propri laureati e dottorati, espresso da un campione di relativi datori di lavoro) e il rapporto Citations per Paper (analisi bibliometrica effettuata sulla banca dati Scopus, database di riassunti e citazioni per articoli di pubblicazioni riguardanti la ricerca). I pesi sono variabili a seconda del subject (materia) analizzato.

Ad oggi, sono disponibili le classifiche Computer Science, Ingegneria Chimica, Ingegneria Civile, Ingegneria Elettrica, Ingegneria Meccanica, Aeronautica e Manifatturiera, Medicina, Biologia, Psicologia, Fisica, Scienze Ambientali, Chimica, Fisica, Metallurgia, Scienze della Terra, Filosofia e Linguistica.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche