×

Assessori del comune di Palermo a piedi

Condividi su Facebook

Approvata all’unanimità (e questo rappresenta già una novità per Palazzo delle Aquile) una mozione presentata dal consigliere dell’Mpa Mimmo Russo che cancella le auto blu per tutti gli assessori ed i dirigenti del comune di Palermo. La misura dovrebbe far risparmiare alle casse comunali una cifra stimata intorno ai 250 mila euro all’anno a cui si aggiungono i costi del carburante. L’auto blu rimarrà a disposizione soltanto del sindaco, Diego Cammarata e del presidente del Consiglio comunale, Alberto Campagna. Un’iniziativa in linea con la direttiva dettata dal ministro Brunetta che intende razionalizzare la spesa per auto blu anche all’interno del governo nazionale e dei Ministeri. Palermo in questo modo anticipa persino il governo nazionale e si mette a pari passo con alcune regioni guidate dalla Lega

Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.


Contatti:

3
Scrivi un commento

1000
3 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Cristina

Finalmente si mette fine a un grande spreco come quello delle auto blu. Ormai chiunque ne ha una, perfino il portiere della regione.
Tutti a piedi, o meglio in bicicletta che ci guadagniamo tutti in salute: noi e loro.

Michele

Ancora lontani dal sindaco di teramo che va in bicicletta, nonostante il nostro ne abbia una blu regalata come premio da dall’associazione città ciclabili… ma quali sarebbero i costi tagliati se non quelli del carburante e dell’autista? hanno bisogno di revisioni così dispendiose? o licenziano gli autisti?

Gli assessori senza auto blu protestano: ridateci ciò che ci spetta | Blog Palermo

[…] ricordate? Li avevamo lasciati con una legge approvata all’unanimità per tagliare le auto blu e ridurre la spesa comunale di 25… l’anno, ma quando hanno capito che si sarebbe fatto sul serio hanno fatto dietrofront. Come […]


Contatti:
Francesco Quartararo

Dottore in Giornalismo per uffici stampa, blogger dal 2005, a breve giornalista pubblicista, si interessa di tutto. Ma anche di più. Lo trovate sempre in giro per Palermo.

Leggi anche