Assicurazione e bypass gastrico | Notizie.it
Assicurazione e bypass gastrico
Salute & Benessere

Assicurazione e bypass gastrico

Tutte le maggiori compagnie assicurative offrono la possibilità di coprire la chirurgia di bypass gastrico in caso di necessità medica, tra cui Blue Cross Blue Shield, Cigna, Kaiser e Aetna. Tuttavia, non tutti i piani offerti da tali società coprono l’intervento chirurgico.


Esclusioni
Mentre tutte le principali compagnie di assicurazione coprono la chirurgia di bypass gastrico in caso di necessità medica, alcuni datori di lavoro scelgono di escludere la chirurgia della perdita di peso dai loro piani. Ciò consente di risparmiare denaro sui premi. Verificare con la compagnia di assicurazioni per determinare se il piano riguarda la chirurgia della perdita di peso.

Medicare e Medicaid
Medicare e Medicaid offrono la copertura chirurgica di bypass gastrico in caso di necessità medica. Medicare necessita di intervento chirurgico dei pazienti presso un Centro di chirurgia bariatrica di Eccellenza.

Necessità medica
La maggior parte delle compagnie assicurative considerano il bypass gastrico medicalmente necessario se il paziente ha un Indice di Massa Corporea (BMI) di 40 o superiore, o se hanno un BMI di 35 o superiore e problemi di salute correlati al peso come il diabete o apnea del sonno.

Requisiti
La maggior parte delle compagnie assicurative richiedono ai pazienti di provare altri metodi per la perdita di peso prima della la chirurgia di bypass gastrico.

La maggior parte dei pazienti devono sottoporsi a una valutazione psicologica e consulenza nutrizionale prima dell’intervento.

Costo
La maggior parte delle compagnie assicurative non coprono l’intero costo di un intervento chirurgico di bypass gastrico. I pazienti di solito devono pagare di tasca propria. Controllare con la vostra compagnia di assicurazione per scoprire quanto si deve pagare.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche