Assicurazione viaggio: scegliere la più affidabile | Notizie.it
Assicurazione viaggio: scegliere la più affidabile
Lifestyle

Assicurazione viaggio: scegliere la più affidabile

Assicurazione viaggio
Assicurazione viaggio

L'assicurazione viaggio è molto importante e tre sono i motivi per cui doverla fare



Gli italiani che nel 2017 si sono regalati una vacanza sono stati 66 milioni e 347 mila. Numero in aumento rispetto all’anno precedente. A confermarlo è l’Istat che aggiunge anche un aumento della durata media dei viaggi: si attesta a 5,8 notti.

Come scegliere l’assicurazione viaggio

A rendere unica una vacanza ci pensano la bellezza dei luoghi visitati e le atmosfere idilliache che difficilmente si possono trovare nell’ambiente della vita quotidiana, ma da soli questi elementi non bastano. L’assicurazione viaggio è ciò di cui si ha bisogno per rendere quei giorni rilassanti e sereni.

Scegli l’assicurazione viaggio che sia perfetta per le tue esigenze e potrai vivere senza stress ogni momento, anche se ti troverai a dover affrontare un imprevisto.

Quella di stipulare una polizza assicurativain grado di proteggerci da ogni possibile brutta sorpresa è un’abitudine nata soltanto da pochi anni, ma che la maggior parte dei viaggiatori ha subito colto al volo. Sì, perché mettersi al riparo da possibili inconvenienti è una soluzione intelligente che ci permetterà di non dover necessariamente rovinare la vacanza. E se proprio è andata male, almeno non saremo costretti a pagare altre spese aggiuntive.

Ogni viaggio ha il suo obiettivo. Si può viaggiare per lavoro, per studio o, semplicemente, per scoprire luoghi nuovi. Tutto questo porta alla scelta di una diversa assicurazione viaggio che garantirà coperture in base al luogo in cui soggiorneremo, alla pericolosità della meta, alla durata del viaggio e a quelle che sono le nostre esigenze.

Solitamente ogni assicurazione così pensata garantisce assistenza sanitaria 24h su 24h oltre al pagamento diretto delle spese mediche, consulenza medica telefonica, invio di medicinali urgenti, rientro sanitario, ma non sono le uniche garanzie di cui si può godere. Numerosi sono i servizi aggiuntivi che ogni compagnia assicurativa mette a disposizione dei clienti, si parla della copertura per il furto del bagaglio, la protezione dello smartphone, tablet, pc e macchina fotografica e molti altri.

La scelta dell’assicurazione viaggio più adatta dipende dal tipo di vacanza che faremo e dal luogo che andremo a visitare, oltre che da altri elementi meno rilevanti.

È importante sapere che le assicurazioni non sono tutte uguali e la loro efficacia dipende soprattutto dalla tipologia di viaggio che abbiamo organizzato.

3 buoni motivi per fare un’assicurazione viaggio

Avere chiaro o meno il motivo del viaggio non ha importanza, ciò che conta è essere sicuri di voler stipulare un’assicurazione.

I buoni motivi per farlo sono almeno 3:

– All’estero le spese sanitarie in numerosi casi sono molto alte, ciò significa che slogarsi una caviglia, per esempio, ci porterebbe a spendere cifre esorbitanti. Basti pensare agli Stati Uniti, noti oltre che per la bellezza anche per le salatissime spese sanitarie.

– Se dobbiamo annullare il viaggio (che ormai è rigorosamente prenotato) a causa di malattia o gravi problemi familiari, potremo farlo senza dover pagare le penali previste.

– Non saremo costretti a tornare a casa in anticipo se accade un imprevisto. Le spese sono coperte e il morale non cadrà sotto i piedi permettendoci di godere appieno della nostra vacanza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora