Atalanta-Sampdoria, probabili formazioni Serie A 1 marzo 2015 - Notizie.it
Atalanta-Sampdoria, probabili formazioni Serie A 1 marzo 2015
Calcio

Atalanta-Sampdoria, probabili formazioni Serie A 1 marzo 2015

atalanta-sampdoria

Atalanta-Sampdoria: le probabili formazioni.

Colantuono con 6 assenti, Sampdoria col tridente pesante?

Atalanta-Sampdoria si gioca domani 1° marzo per il 25° turno di Seria A. I due allenatori sono alla disperata caccia di punti seppur per motivi diversi. L’Atalanta deve assolutamente tirarsi fuori dalle zone calde della classifica, i blucerchiati inseguono l’Europa.

Purtroppo non ci sono buone notizie per Colantuono, costretto a fare a meno di ben sei calciatori, mancheranno infatti, oltre lo squalificato Migliaccio, gli infortunati Estigarribia, Raimondi, Moralez, Biava e Zappacosta. Viste queste assenze il tecnico bergamasco sembra orientato a schierare sulle fasce Emanuelson e Gomez, mentre la coppia centrale di difesa sarà formata da Benalouane e Stendardo. In avanti dovrebbe giocare come unica punta Pinilla supportato da Baselli. Quindi solo panchina per Denis.

Mihajlovic invece sembra essere tentato dallo schierare un tridente molto pesante con Eto’o, Muriel e Okaka, questo per tentare di portare a casa la vittoria che manca da 5 turni.

La scelta è anche dovuta alla contemporanea assenza per squalifica di Soriano ed Eder. A centrocampo mancherà sempre per squalifica Obiang, al suo posto Duncan. Sempre infortunati Munoz, Cacciatore e Coda.

Le Probabili Formazioni:

Atalanta (4-1-4-1): Sportiello; Masiello, Stendardo, Benalouane, Dramè; Emanuelson, Cigarini, Carmona, Gomez; Baselli; Pinilla.

Sampdoria (4-3-3): Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Duncan, Palombo, Acquah; Eto’o, Okaka, Muriel.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 947 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.