×

Atp Finals di Torino: il Cts riduce all’ultimo la capienza con i biglietti già venduti

Il Cts riduce la capienza del Pala Alpitour, dove andranno in scena le ATP Finals di tennis, a biglietti già venduti. Al palazzetto entreranno in 9 mila.

Atp Finals

Il Cts, Comitato Tecnico Scientifico, ha ridotto, a ridosso dell’evento e a biglietti già venduti, la capienza del Pala Alpitour di Torino: dove andranno in scena le ATP Finals di tennis. 

ATP Finals, il Cts ha ridotto la capienza del Pala Alpitour

Beffa dietro l’angolo per alcuni tifosi di tennis, che erano pronti a veder battagliare sui campi del Pala Alpitour di Torino i migliori otto giocatori della classifica mondiale, e che si vedranno ora impossibilitati a vedere l’evento dal vivo. Il Cts ha infatti deciso di ridurre, a ridosso dell’evento, la capienza del palazzetto, a biglietti già venduti.

ATP Finals, il Cts ha ridotto la capienza del Pala Alpitour: la decisone del Comitato

La decisone del Comitato, destinata a fare discutere, è stata presa per provare a limitare la diffusione dei contagi Covid, in costante crescita in Italia nell’ultimo periodo. Il Cts ha negato la deroga, già annunciata, alle norme che limitano la capienza degli impianti sportivi al chiuso al 60%. Per questo motivo al Pala Alpitour potranno entrare 9 mila tifosi e non più 11 mila, com’era inizialemente previsto.

ATP Finals, il Cts ha ridotto la capienza del Pala Alpitour: il rimborso dei biglietti

Questa decisone del Cts porterà all’annullamento del 15% dei biglietti venduti e rimborsare coloro che non potranno godere dal vivo dello spettacolo. Un ruolo fondamentale in questa vicenda è stato svolto dalla FIT, la Federazione Italiana Tennis, che aveva deciso di vendere molti biglietti in più rispetto alla capienza prevista fino a settembre, assumendosi un rischio che non ha pagato. 

Contents.media
Ultima ora