×

Atreju 2021, Giorgetti tuona sul Reddito di Cittadinanza: “Solo con il lavoro l’uomo si realizza”

Il Ministro dello Sviluppo, Giancarlo Giorgetti, in occasione della sua partecipazione ad Atreju 2021, ha duramente criticato il Reddito di Cittadinanza.

Giorgetti sul Reddito di Cittadinanza

Un’opinione destinata a far discutere non poco quella espressa dal Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in merito al Reddito di Cittadinanza, in occasione della sua partecipazione alla 23esima edizione di Atreju, lo storico evento organizzato dalla destra italiana.

Atreju 2021, Giorgetti su Reddito di Cittadinanza e lavoro di cittadinanza

Atreju 2021 è stata l’occasione per il Ministro Giorgetti di esprimere chiaramente e senza mezzi termini la sua opinione sul contestatissimo sussidio denominato “Reddito di Cittadinanza“, ecco cosa ha dichiarato il Ministro dello Sviluppo Economico a riguardo:

“Più che di Reddito di Cittadinanza dobbiamo parlare di lavoro di cittadinanza, perchè è solo con il lavoro che, chi è idoneo a farlo, si realizza compiutamente nella sua dimensione umana, non solo percependo un reddito e sentendosi un assistito”.

Atreju 2021, Giorgetti: “Necessario cambiare lo spartito del Reddito di Cittadinanza”

Sul palco della kermesse di Fratelli D’Italia, Atreju 2021, Giancarlo Giorgetti ha chiarmente ribadito la sua contrarietà nei confronti della misura di sostegno economico del Reddito di Cittadinanza e a tal proposito ha dichiarato:

“La cittadinanza ce l’hai se hai la possibilità di lavorare, non se ricevi un sussidio”.

A queste parole ha poi aggiunto:

“Il ruolo delle agenzie private sarà decisivo, se coinvolgi strutture che di mestiere incrociano la domanda e l’offerta di lavoro, e non il Cpi che non funziona quasi mai, si potrà cambiare lo spartito del Reddito di Cittadinanza.

Se questo aspetto del Reddito di Cittadinanza sarà attuato e preso in mano, non da soggetti pubblici, che sostanzialmente vivono in letargo, ma da soggetti privati promotori, che si attivano per promuovere questi incroci tra domanda e offerta di lavoro i risultati sicuramente arriveranno”.

Atreju 2021, Di Maio contrasta la posizone di Giorgetti sul Reddito di Cittadinanza

Anche Luigi di Maio, Ministro degli Affari Esteri, ha partecipato ad Atreju 2021 e proprio nell’esatto momento in cui il Ministro Giorgetti ha espresso la sua opinione sul Reddito di Cittadinanza, la secca replica di Di Maio non si è fatta attendere molto:

“Nessuno sarà in grado di abolire il reddito di cittadinanza, al massimo gli cambieranno il nome”.

Contents.media
Ultima ora