×

Attacco con coltello in un asilo in Cina: tre morti e sei feriti

In Cina, nella contea di Anfu, un uomo è ricercato per un attacco in un asilo. Il killer, con un coltello, ha ucciso tre persone e ne ha ferite sei.

Il killer dell'attentato in Cina

In Cina si è consumata una tragedia: un uomo armato di coltello ha fatto irruzione in un asilo ed ha ucciso tre persone. Al momento il bilancio non è definitivo e non state rese note le generalità delle vittime.

Attacco con coltello in un asilo in Cina: tre morti e sei feriti

Non si sa se sono stati uccisi dei bambini o degli adulti, fatto sta che l’episodio è di una gravità spaventosa. L’assassino è stato identificato dalla polizia cinese, si chiama Liu Mouhui ed ha 48enne. Gli agenti sono già sulle sue tracce e in un comunicato hanno fatto sapere che “gli organi di pubblica sicurezza stanno facendo ogni sforzo per dare la caccia al sospetto“. La tragedia si è consumata nella provincia cinese sudorientale di Jianxi.

Il bilancio attuale è di tre morti e sei feriti.

L’intervento della polizia nella scuola

Come si apprende da Leggo, è stato diffuso un video in cui si vedono gli agenti di polizia uscire dall’istituto con alcuni bambini che sono stati tratti in salvo. Altri poliziotti, invece, erano pronti ad entrare nella scuola in tenuta anti sommossa. La scuola preso di mira dal killer è un istituto privato che si trova nella contea di Anfu.

Non è la prima volta che in Cina si è verificato un attentato con armi bianche.

Contents.media
Ultima ora