×

Attenzione alla truffa online “Il tuo pacco è in giacenza”

"Il tuo pacco è in giacenza. Clicca qui": le misure ordinarie per difendersi dalle truffe natalizie.

truffe online

Attenzione alle truffe natalizie. Sono già numerose le denunce giunte alla polizia postale riguardo al fantomatico “pacco in giacenza” citato in una e-mail (o sms) in cui si invita l’utente a cliccare su un link all’interno del messaggio inviatoci.

Il testo solitamente utilizzato dai malintenzionati per ingannare il prossimo è il seguente: “Salve, il tuo pacco è stato trattenuto presso il centro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzioni qui”. 

Truffa del pacco in giacenza: controllare il testo 

Come consiglia Open il primo metodo per comprendere se il messaggio che abbiamo ricevuto sia una truffa o meno è controllare il teso della missiva. Spesso è proprio la grammatica a tradire la natura truffaldina del messaggio, perché il più delle volte è scritto in un italiano imperfetto. 

Truffa del pacco in giacenza: avere cura del proprio conto in banca

Bisogna sempre avere cura del proprio conto corrente, quindi è bene non interagire in nessuna maniera con il messaggio inviatoci. Se si ha qualche dubbio è meglio non rispondere, nè tantomeno cliccare sul link che ci viene indicato. 

Truffa del pacco in giacenza: contattare il presunto mittente

Se si hanno dubbi sulla genuinità del messaggio, il diretto interessato farebbe bene a contattare l’azienda da cui è giunta la mail o l’sms.

Spesso questi truffatori scrivono a nome di marchi molto noti, come ad esempio BRT (un tempo nota come Bartolini). 

Contents.media
Ultima ora