Attività per aiutare i bambini a cambiare i pensieri cattivi in pensieri buoni | Notizie.it
Attività per aiutare i bambini a cambiare i pensieri cattivi in pensieri buoni
Lifestyle

Attività per aiutare i bambini a cambiare i pensieri cattivi in pensieri buoni

Gli schemi di pensiero negativi sono dannosi per la salute del bambino e per il suo benessere. È necessario capire la causa principale dei suoi pensieri negativi. Un professionista qualificato in salute mentale deve esaminare i bambini che sono cronicamente depressi o impegnati in pensieri negativi. Tuttavia, per i bambini che sono normalmente felici, ma che sono semplicemente un po’ negativi in certe occasioni, allora è possibile intervenire in vari modi e aiutarli a sostituire i loro pensieri negativi con pensieri positivi.

Parlare e consigliare

Parla con il bambino in un modo informale, rilassato e non inquisitorio. Indaga segretamente sul problema. Ad esempio, chiedere “Che cos’hai?” è un modo sbagliato di invitare un bambino ad aprirsi. Al contrario, giocatevi questa partita col bambino in modo più tranquillo, chiedetegli quali siano i suoi sentimenti e i suoi pensieri. Ditegli che a volte sono troppo tristi o arrabbiati. Poni delle domande stimolanti in modo dolce, così da consentire al bambino di aprirvi ai suoi pensieri.

Ciò consente di offrire soluzioni e valutare lo stato mentale del bambino.

Apprezzamento

I pensieri positivi possono sostituire i pensieri negativi tramite l’ apprezzamento. Questa attività funziona bene anche sugli adulti e può aiutare a mettere le cose nella giusta prospettiva. Fate che il bambino vi dica o metta per iscritto alcune delle cose per cui è grato e felice. Se il bambino non riesce a pensare a niente, ditegli di nominare le cose che ama: gli amici, il gelato, il nuoto, i giochi, i nonni. Il bambino scoprirà presto di avere molto per cui essere felice. Dite al bambino che gli volete bene e che lo apprezzate.

Esercizio

La depressione e la tristezza possono essere collegate ai livelli di sostanze chimiche nel corpo. L’esercizio fisico aiuta a rilasciare endorfine e altre sostanze chimiche positive che inducono uno stato felice; inoltre, l’esercizio fisico fa bene alla salute globale del bambino. Gioca uno sport con il bambino, fai una passeggiata, una corsa a piedi o in bicicletta. Fate qualcosa che stimoli la frequenza cardiaca del bambino per almeno 30 minuti.

Impegno

I bambini possono talvolta avere modelli di pensiero negativo quando sono isolati, annoiati o non impegnati con gli altri. Fate che il bambino entri a far parte di una squadra sportiva o di un qualche circolo ricreativo. Il bambino dovrebbe stare con i suoi coetanei e fare insieme agli altri qualcosa che gli piace: questo aiuta a stabilire amicizie sane e fa sì che i bambini partecipino a qualcosa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora