Attività serali per i bimbi: il finto campeggio - Notizie.it
Attività serali per i bimbi: il finto campeggio
Infanzia

Attività serali per i bimbi: il finto campeggio

Portare i bambini in campeggio, anche se è solo nel cortile di casa.

Durante la primavera o in estate, quando le notti sono calde, impostate una tenda e dei sacchi a pelo, una luce e un falò in modo che voi e i vostri bambini possiate arrostire degli spiedini mentre raccontate storie.

Oppure, portate tutti in una breve escursione nel cortile di casa usando torce elettriche, in modo che possano vedere i ritagli di cartone di animali della foresta come orsi, scoiattoli e procioni (ovviamente li avrete impostati in precedenza).

Includere un breve racconto su ciascun animale, come che i procioni sono onnivori e mangiano pesci e noci e semi.

Se il tempo non permette un campeggio all’aperto, usate il camino come falò e mettete i sacchi a pelo in salotto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.