×

Australia, cliente avvista un pitone al supermercato: paura e sconcerto

Un pitone diamante è stato ritrovato da una cliente al supermercato. Il fatto è accaduto a Sydney, in Australia, e ha portato sconcerto tra i dipendenti.

pitone al supermercato

Sconcertante scoperta al supermercato per una cliente australiana: un pitone di oltre 3 metri ha fatto capolino vicino alla sua testa, dietro lo scaffale delle spezie. Turbamento e sconcerto, ma la situazione è subito tornata a regime dopo l’intervento di un addestratore di serpenti.

Pitone tra gli scaffali al supermercato

È accaduto in un supermarcato della catena Woolworths a Glenorie, alla periferia nord-ovest di Sydney. Helaina Alati si trovava all’interno del reparto dedicato alle spezie quando, ad un certo punto, si è ritrovata davanti la testa di un pitone diamante lungo 10 piedi. Il rettile si trovava proprio all’interno di quegli scaffali e alla sua uscita ha fatto allarmare tutto il negozio.

La cliente ha raccontato di non essersi accorta subito della presenza dell’animale.

Ero nel corridoio delle spezie solo alla ricerca di qualcosa da mettere sul mio pollo quella sera, quindi inizialmente non l’ho visto perché era accartocciato dietro i vasetti di spezie“.

Solo qualche secondo più tardi, la donna si è resa conto della sconcertante scoperta sopra la sua testa.

Sydney, pitone si intrufola al supermercato

La stessa cliente rimasta folgorata dalla scoperta del rettile, è riuscita a placare la situazione all’interno del supermercato.

Per fortuna, infatti, la donna è apparsa subito esperta del genere di animale. È una cacciatrice di serpenti addestrata e ha saputo da subito cosa fare con lo strano cliente arrivato all’interno del negozio australiano.

Per fortuna, ho un passato nei serpenti, quindi ero abbastanza tranquilla – ha affermato Helaina Alati. Mi ha decisamente scioccato un po’ perché non me l’aspettavo“.

Pitone al supermercato: addestratrice fa il video e lo pubblica sui social

L’addestratrice ha, inoltre, voluto riprendere l’accaduto con il proprio cellulare prima di segnalare l’accaduto ai dipendenti. Una volta completato il video si è diretta nella sua auto a prendere l’occorrente per catturare il rettile.

Ho detto: ‘Vado a prendere la mia borsa di serpente.’ Penso che pensassero che fossi un po’ pazza ad essere onesti. Non credo che sapessero cosa dire quando ho detto: ‘C’è un pitone di 10 piedi nella tua navata‘”, ha detto Alati.

Una volta portato in salvo il serpente, la donna lo ha successivamente rilasciato nei boschi vicini. A seguito della notizia, anche l’Australia Zoo ha voluto commentare l’accaduto affermando che i pitoni diamante sono di colore nero con macchie color crema o gialle a forma di diamante che coprono l’intera lunghezza del loro corpo. Spesso, questi stessi esemplari, “Costringono la loro preda per ucciderla e poi consumarla intera“. Un’avventura sconcertante, per fortuna terminata nel migliore dei modi.

Contents.media
Ultima ora