×

Austria, night-club offre 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina

Austria, night-club offre 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina: il Fun-Palast di Vienna mette a disposizione anche voucher per visite gratis

L'ingresso del Fun Palast

Austria e soluzioni estreme per spingere i cittadini ad immunizzarsi, un night-club offre 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina, una rovente mezzora nel sauna-club gratis per incentivare l’immunizzazione con l’esca più antica del mondo
 

La soluzione: 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina a Vienna

Iniziativa per certi versi discutibile ma di certo efficace, quella messa in atto da un privée di Vienna, il  Fun-Palast, quella cioè per cui in cambio del vaccino anti covid viene offerta  “la possibilità di passare gratuitamente 30 minuti nel ‘sauna club’ in compagnia di una signora a sua scelta”. 
 

L’offerta pro vax e di marketing: 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina

Fra le tante offerte pro vax degli ultimi mesi questa pare la più impattante per la parte eterosessuale della cittadinanza austriaca, tanto più che il night elargirà anche buoni per una visita gratuita, manco fosse il Prado. Ne ha parlato Mail Online, spiegando che dietro l’iniziativa non c’è ovviamente solo il fine sanitario, ma anche quello di marketing di incentivare le visite ad un posto che alla pandemia ha pagato pegno altissimo.

Insomma, al Fun-Palast sperano che i clienti tornino. 

Come l’Austria vuole battere il covid: 30 minuti con una ragazza a chi si vaccina

Dal canto suo l’Austria è al suo terzo giorno di lockdown light per i non vaccinati: da lunedì 8 novembre solo le persone vaccinate e chi è guarito possono mangiare nei ristoranti, andare dal parrucchiere, partecipare a eventi sportivi e usare gli impianti sciistici. Per raggiungere il posto di lavoro è ancora prevista la terza opzione legata ad un tampone negativo. 

Contents.media
Ultima ora