×

Auto finisce nella scarpata, due giovani morti e tre feriti

Auto sbanda e finisce nella scarpata dopo un volo di trenta metri fino al greto di un torrente, tragico il bilancio: due giovani morti e tre feriti

Sul luogo del sinistro è intervenuto il 115 di Cuneo

Terribile incidente stradale in provincia di Cuneo alle 22 del 23 ottobre, un’auto finisce in una scarpata: due giovani sono morti ed altri tre sono rimasti feriti, due dei quali in modo definito grave dai media locali. La tragedia si è consumata in pochi attimi nelle ore serali lungo la provinciale della Val Varaita, in provincia di Cuneo, in territorio del comune di Brossasco

Auto precipita nella scarpata, due giovani sono morti nel Cuneese

Ma cosa è successo? Per dinamiche e circostanze che sono al vaglio dei Carabinieri della territoriale intervenuti a razzo pare che la Mercedes di colore bianco su cui viaggiavano i cinque giovani occupanti sia finita fuori strada. Non è dato sapere per ora cosa abbia provocato lo sbandamento della vettura lungo la provinciale numero 8, che è stata già teatro di altri incidenti con esito mortale

Un volo di trenta metri e due morti orribili: auto sbanda e precipita nella scarpata

Sta di fatto che l’auto ha fatto un volo di circa trenta metri ed è precipitata rovinosamente sul greto del torrente Varaita. Sul posto è arrivata anche una squadra dei Vigili del Fuoco i cui effettivi hanno provveduto a domare un principio di incendio al motore. 

Il tragico bilancio di quell’auto finita nella scarpata: due morti e due feriti gravi, sono tutti giovanissimi

Tutto questo mentre i sanitari del 118 soccorrevano gli occupanti del veicolo, tutti di circa 20 anni.

Per due di loro non c’è stato nulla da fare, mentre altri due sono stati trasferiti in codice rosso all’ospedale di Cuneo. L’unica ragazza che era a bordo della vettura sarebbe in condizioni meno gravi ed è stata ricoverata in codice giallo all’ospedale di Savigliano.

Contents.media
Ultima ora