×

Avezzano, Simonetta D’Alessandro morta a 53 anni per un male incurabile: lascia 2 figli

Addio a Simonetta D'Alessandro, imprenditrice morta a 53 anni a causa di una malattia contro cui combatteva da tempo: lascia il marito e due figli.

simonetta d'alessandro morta

Avezzano è in lutto per la scomparsa di Simonetta D’Alessandro, imprenditrice morta all’età di 53 anni a causa di un male incurabile contro cui combatteva da due anni. Lascia il marito Fabrizio, due figli e i nipoti.

Simonetta D’Alessandro morta

Titolare dei supermercati a marchio Todis che si trovano a Celano e Pescina, la donna ha lottato fino all’ultimo contro la malattia pur senza mai smettere di interessarsi alle attività commerciali che ha seguito con passione fino all’utimo. Grazie alla sua bravura e versatilità, insieme al marito è stata in grado di far progredire i due market facendo affezionare a lei molti clienti.

Sono infatti diverse le persone che, appresa la triste notizia, hanno voluto manifestare la loro vicinanza inviando messaggi di cordoglio ai familiari ed esprimendo dolore per la morte prematura della donna avvenuta nella sua abitazione di Avezzano.

I funerali si svolgeranno nella chiesa di San Giuseppe a Caruscino alle ore 11 di martedì 18 gennaio 2022.

Simonetta D’Alessandro morta: “Buona e appassionata”

Un amico l’ha ricordata come una persona buona, disponibile e appassionata: “Sapeva coinvolgere tutto il personale, era solare, di grandi valori, volontà, caparbietà e trasparenza, sempre attiva e aperta alla vita, alla famiglia e agli amici“.

A lui si è accodato un altro amico di famiglia che ha messo in luce “la sua sincerità, il suo modo di vivere la vita e di affrontare il mondo e la sua serietà che diventava simpatia all’occorrenza“.

Contents.media
Ultima ora