×

Aviaria H5N1, primo caso di trasmissione all’uomo negli USA

Un uomo residente in Colorado è risultato positivo al ceppo H5N1 dell'influenza aviaria: è il primo caso di trasmissione da animale a uomo negli USA.

Influenza aviaria

Negli USA è stato registrato il primo caso di trasmissione dell’influenza aviaria H5N1 da animale a uomo. Ad essere risultato positivo è stato un detenuto che stava lavorando in un allevamento commerciale in Colorado.

Aviaria H5N1 negli USA

Secondo quanto reso noto dal Colorado Department of Public Health, l’uomo era impegnato in un programma di pre-rilascio in un allevamento di pollame nella contea di Montrose.

Entrato a contatto con uccelli infetti, ha iniziato a non sentirsi bene ed è quindi stato sottoposto ad un tampone che ha confermato l’avvenuto contagio. Per il momento le sue condizioni sono buone, si sente affaticato ma non ha particolari sintomi ed è attualmente in quarantena.

Le autorità sanitarie hanno reso noto che l’allevamento colpito è stato smaltito e che il rischio per
gli uomini è basso, essendo la trasmissione del virus da uomo a uomo dell’influenza aviaria H5N1 molto rara.

L’epidemiologa Rachel Herlihy ha infatti rassicurato gli abitanti del Colorado sulla bassezza dei rischi per i cittadini e aggiunto che “continuiamo a monitorare questo virus e a proteggere tutti gli abitanti“.

Aviaria H5N1 negli USA: come evitarla

Rilevata sia negli animali selvatici che negli uccelli domestici, per evitarla gli esperti raccomandano di non entrare in contatto con uccelli morti o che appaiono malati così come con superfici dove sono presenti feci di uccelli.

Solo pochi giorni prima, in Cina era risultato positivo al ceppo H3N8 un bambino di 4 anni.

Contents.media
Ultima ora