Backstage, un nuovo fumetto della casa editrice MeLeto disponibile su AppStore | Notizie.it
Backstage, un nuovo fumetto della casa editrice MeLeto disponibile su AppStore
Scienza & Tecnologia

Backstage, un nuovo fumetto della casa editrice MeLeto disponibile su AppStore

Backstage, è un nuovo fumetto a colori MeLeto attualmente disponibile su App Store in offerta lancio ad 1,59€, che viene descritto dagli stessi autori come “un tour de force nei sogni e nella follia del piccolo schermo“.

Questa è la trama che si dipana lungo le 118 pagine che lo compongono: “Dopo aver invaso i tabloid con anticipazioni e pettegolezzi, il varietà più atteso della stagione è pronto ad approdare su milioni di teleschermi. Dietro le quinte si intrecciano le vite di veline, stagiste, ospiti e produttori senza scrupoli, in un crescendo di confusione e commedia. In fin dei conti, nel piccolo schermo tutto può accadere“.

Il fumetto è stato scritto da Massimo Spiga e disegnato da Francesco Acquaviva, già autori di Bubble Shock (Cagliostro, 2011), Freak (SIE/Mimesis, 2007), Favole (EF Edizioni, 2009) e Made in Italy (Hybris Comics, 2006).

Anche in questo caso l’app contiene due o più wallpapers unici utilizzabili come sfondo della lockscreen o della springboard.

Caratteristiche Ufficiali:

Splendida interfaccia grafica, nuova fresca e mai vista in nessuna applicazione di lettura
Nuova innovativa modalità di lettura con il dispositivo in orizzontale
Immagini ad alta definizione
Supporto completo a tutte le gesture per iPad, zoom con due dita o doppio tap per godersi i disegni nei minimi particolari, swipe per sfogliare naturalmente le pagine
Supporto al multitasking
Interfaccia grafica a scomparsa per gustarsi il fumetto senza distrazioni (con un semplice tap sullo schermo riappare ma funziona anche se non è visibile!!)
Pratico menù con miniature delle pagine per saltare alla pagina desiderata
Indice e diverse altre pagine interattive
Sezione Other Comics dove trovare le altre app MeLeto e rimanere aggiornati sulle uscite mensili

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche