×

Backstage Wind Music Awards: cade la Incontrada, il pubblico scappa e D’Alessio interrompe per i fischi

default featured image 3 1200x900 768x576
Wind Music Awards

Subsonica, Francesco De Gregori, Biagio Antonacci, Modà, Emma, Alessandra Amoroso, Pooh, Annalisa, Malika Ayane, Daniele Silvestri, Max Pezzali, Hooverphonic, Povia, Mario Biondi, Francesco Renga, Negramaro, Elisa…C’è davvero tutta la musica del momento e l’intero panorama italiano a Verona dove, in questi due giorni, si stanno registrando i Wind Music Awards (manifestazione premiata come miglior festival europeo della musica).
Lo show noi lo vedremo in tre serate a partire da Giugno ma siamo sicuri di riuscire a guardare tutto, ma davvero tutto quello che sta accadendo all’Arena in queste ore?

La manifestazione sembra essere iniziata sotto una cattiva stella: infortuni, acquazzoni e fischi l’hanno fatta da padrone.

Ma andiamo con ordine:
Il premio “Fischio dell’anno” se lo becca a furor di popolo il Gigione nazionale.
Il cantante partenopeo di “Non dirgli mai” ha dovuto interrompere la sua esibizione sul palco perchè sommerso da un plebiscito di fischi proveniente dagli spalti. D’Alessio ha così dovuto interrompere la sua performance per spiegare il suo forfait al concerto Milanese pro Moratti (Doveva essere una festa, c’era un brutto clima, ho avuto paura) e il suo show napoletano a sostegno del candidato Lettieri.

Il programma, condotto da Teo Mammuccari e Vanessa Incontrada, ha visto quest’ultima protagonista di uno scivolone nel backstage. Una brutta caduta che ha procurato alla conduttrice una slogatura alla caviglia e che l’ha costretta a proseguire lo show seduta da uno sgabello, con tanto di antidolorifici.
Nemmeno il tempo è stato clemente dato che un tremendo acquazzone si è abbattuto sull’arena Veronese costringendo parte del pubblico a scappare in massa.

E meno male che doveva essere una festa…

Contents.media
Ultima ora