×

Ballando con le stelle: cast nuovo, programma vecchio, polemica inutile

default featured image 3 1200x900 768x576

PREFAZIONE: Dopo il salto polemico troverete il nuovo cast di “Ballando con le stelle”
Ballando con le stelle 2011

Che barba, che noia! Aveva ragione la povera Sandra Mondaini, dentro quella scatola magica che è la tv non cambia mai nulla. Elettrocardiogramma piatto. Passano gli anni, i bimbi crescono, le mamme invecchiano ma la tv resta quella. E’ un decennio che ad Amici si balla, si canta e si litiga, da undici anni il Grande Fratello ci fa vedere gente che si apparta sotto le lenzuola, domani tornerà la Ventura a gridare come una popolana al mercato verso quei disperati mezzi vip spiaggiati e a fine mese, direttamente dal museo delle cere di Madame Toussads, rivedremo anche la garbata e cordiale (anche un pò ingessata) Milly Carlucci e i suoi ballerini legnosi.

La cosa assurda è che questi programmi godono ancora di buona salute. I canali si moltiplicano sul satellitare e sul digitale terrestre, lo streaming è da anni la nuova frontiera della tv fai da te e la tv generalista, invece di rinnovarsi, usa sempre lo stesso mazzo di carte in un gioco ormai trito e ritrito. I telespettatori apprezzano, i pubblicitari guadagnano e io – a costo di essere una povera voce che echeggia sola in questa stanza – grido il mio dissenso! BASTA! L’argomento mi annoia a tal punto che perfino in questa lamentela da due soldi ho messo poco impegno e passione.

Sono vecchio anch’io, con queste proteste che di per se sanno anch’esse di stagionato. Sbuffo, sbotto, ma non mi scompongo perchè faccio anch’io parte del sistema e in fondo ci vuole poco per indossare di nuovo un sorriso da due soldi e presentarvi il cast:

Ok, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare. Se siete arrivati fin qui vorrete di certo sapere chi saranno i nuovi ballerini di “Ballando con le stelle” (in onda dal 26 Febbraio, yuppi!).
In ordine: due atlete olimpiche come Tania Cagnotto e Alessia Filippi. Due commisari “Rex” come Gedeon Burkhard e Kaspar Capparoni (non i cani eh, oddio…), due calciatori come Paolo Rossi e Christian Panucci, due bellezze come Vittoria Belvedere e Madalina Ghenea e due palle così. Ma cos’è il gioco delle coppie?!

Ah già, c’è pure Alessandro Di Pietro di occhio alla spesa…botta de vita!


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora