×

Ballando con le Stelle, il passo di Morgan verso la Lucarelli: il valzer della pace

Morgan ha voluto fare un passo nei confronti di Selvaggia Lucarelli a Ballando con le Stelle. Il valzer della pace avrà effetto sulla giornalista?

Lucarelli-Morgan

Morgan ha voluto fare un passo nei confronti di Selvaggia Lucarelli a Ballando con le Stelle. Il valzer della pace avrà effetto sulla giornalista?

Ballando con le Stelle, il passo di Morgan verso la Lucarelli: lo scontro 

Un cast esplosivo rischia di portare tantissime polemiche, come sta succedendo a Ballando con le Stelle.

Da settimane si parla del litigio tra Selvaggia Lucarelli e Morgan. Il cantante non aveva accettato le critiche della giornalista alla sua esibizioni ed era scoppiata una forte discussione. Morgan aveva tentato di fare pace con la giurata, mandandole dei messaggi privati, che lei ha postato pubblicamente sui social network, parlando di “trasparenza“.

Ballando con le Stelle, il passo di Morgan verso la Lucarelli: le accuse

Da quel momento la lite è degenerata e le accuse sono state tante.

Morgan ha denunciato Selvaggia Lucarelli. Lei non ha voluto fare nessun passo indietro e ha accusato Milly Carlucci di non aver preso nessuna posizione. La conduttrice, anche un po’ costretta, ha promesso di impegnarsi per aiutarli a fare pace. Morgan ha cercato di fare pace con la giornalista, ma le sue tattiche non hanno funzionato.

Ballando con le Stelle, il passo di Morgan verso la Lucarelli: il valzer della pace

Morgan ha chiesto a Selvaggia Lucarelli di ballare un valzer. La giurata non è sembrata particolarmente aperta al dialogo. Morgan ha confermato la sua proposta, specificando che non voleva influenzare la votazione dei giudici. La Lucarelli ha scelto la strada del silenzio, scegliendo di non aprirsi nei confronti di questo gesto di pace. “A me basta solo che lei dica ‘avrei accettato’” ha dichiarato Morgan quando gli hanno fatto notare che un giudice non può ballare con un concorrente.

La risposta della Lucarelli non è mai arrivata, almeno per il momento. 

Contents.media
Ultima ora