×

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste 2021, affluenza alle urne: ha votato il 43,94%

I seggi sono stati chiusi alle 15, definitivamente, dopo una giornata e mezzo di voto per il ballottaggio: i dati sull'affluenza a Roma, Torino e Trieste.

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste

Sono state definitivamente chiuse le urne alle ore 15 di oggi, lunedì 18 ottobre 2021. Tra le grandi città al ballottaggio per eleggere il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale ci sono anche Roma, Torino e Trieste dove nessuno degli aspiranti primi cittadini ha ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi nella tornata elettorale di due settimane fa.

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, affluenza alle urne: alle 23 ha votato il 33,33%

Stando ai dati disponibili sulla piattaforma governativa emerge che alle 23 ha votato il 33,33% dei cittadini che hanno diritto al voto. Una percentuale nettamente più bassa rispetto a quella registrata al primo turno pari al 39,86%. L’affluenza registrata a Torino è stata pari al 32,61% contro il 36,50% di due settimane prima.

A Roma ha votato il 30,87% degli aventi diritto (rispetto al 36,82% del 3 e 4 ottobre 2021) mentre a Trieste il 31,4% (contro il 33,9% della prima tornata).

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, affluenza alle urne: alle 19 ha votato il 26,71%

Eligendo ha svelato che la percentuale degli aventi diritto che sono andati alle urne alle ore 19 è pari al 26,71%.

Un numero inferiore a quello del primo turno in cui alla stessa ora si era recato a votare il 31,65%. L’affluenza a Torino è stata del 25% contro il 29,29% della tornata di due settimane prima. Quella di Trieste del 26,5% (il 3 e 4 ottobre era stata del 28,08%) e quella di Roma del 25,28% contro il 29,50% del primo turno.

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, affluenza alle urne: alle 12 ha votato il 9,73%

I seggi si sono aperti alle ore 7 di questa mattina, domenica 17 ottobre, per il turno di ballottaggio in 65 comuni in Italia. Si voterà fino alle ore 23 e poi dalle 7 alle 15 di lunedì 18 ottobre. Grande attesa per i tre capoluoghi di Regione, ovvero Roma, Torino e Trieste. I dati hanno svelato che alle ore 12 ha votato il 9,73% degli italiani. Al primo turno, alla stessa ora, aveva votato il 12,54%. Nello specifico, a Roma l’affluenza alle ore 12 è pari al 9,39%, rispetto all’11,83% del primo turno, a Torino hanno votato l’8,74% delle persone, rispetto al 9,62% del primo turno, e a Trieste si è raggiunta una percentuale dell’11% degli elettori, dato uguale al primo turno.

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste: affluenza alle urne

Stando ai dati ufficiali disponibili sulla piattaforma governativa, durante il primo turno si era recato a votare il 48,54% degli aventi diritto a Roma, il 48,08% a Torino e il 46% a Trieste. I numeri relativi all’affluenza saranno come sempre disponibili alle 12, alle 19 e alle 23 di domenica e alle 15 di lunedì.

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, affluenza alle urne: i candidati

In tutte e tre le città la sfida è tra i candidati sindaci del centrodestra e quelli del centrosinistra. Questi gli esponenti di una e dell’altra coalizione che ambiscono all’incarico di primo cittadino:

  • Roma: Enrico Michetti (centrodestra) e Roberto Gualtieri (centrosinistra). I risultati delle elezioni del 3 e 4 ottobre avevano segnato il vantaggio del primo con il 30,14% dei consensi a fronte del 27,03% del secondo, ma non si esclude una rimonta del dem dato il sostegno che probabilmente avrà dalla Azione e da alcuni pentastellati.
  • Torino: Stefano Lo Russo (centrosinistra) e Paolo Damilano (centrodestra). Al primo turno Lo Russo aveva ottenuto il 43,86% dei voti e Damilano il 38,90%: anche in questo caso l’ago della bilancia lo faranno gli elettori del Movimento Cinque Stelle e delle altre liste.
  • Trieste: Roberto Dipiazza (centrodestra) e Francesco Russo (centrosinistra). Stando ai dati della prima tornata, l’esponente sostenuto dalla coalizione di centrodestra era arrivato al 46,9% mentre quello del centrosinistra si era fermato al 31,6%.

Sarà eletto sindaco il candidato che riuscirà ad ottenere il 50% + 1 dei consensi.

Contents.media
Ultima ora