×

Balotelli ribatte a Totti:”Mi ha detto negro di m…”e Totti dice “NON é VERO”:

Il litigio nato fra il capitano della Roma Francesco Totti e Mario Balotelli è ormai diventato un "bisticcio". Come il capitano ha risposto nel suo blog, chiarendo il suo stato d'animo e definendo balotelli un "provocatore", anche il giocatore neroblu a replicato alla gazzetta dello sport. Il quotidiano riferisce una frase detta detta da balotelli: "Mi ha detto negro di m...".

Il litigio nato fra il capitano della Roma Francesco Totti e Mario Balotelli è ormai diventato un “bisticcio”. Come il capitano ha risposto nel suo blog, chiarendo il suo stato d’animo e definendo balotelli un “provocatore”, anche il giocatore neroblu a replicato alla gazzetta dello sport. Il quotidiano riferisce una frase detta detta da balotelli: “Mi ha detto negro di m…”.

Un episodio simile accadde nella partita del mondiale Francia Italia, in cui si verifico un comportamento scorretto da parte del giocatore francese Zinedin Zidan nei confronti del difensore neroblu Materazzi, il Francese sfoderò una violenta testata, nei confronti del nero-blu, all’altezza del petto facendolo cadere a terra. Un episodio famoso in tutto il mondo e che mise il giocatore francese in cattiva luce di fronte il resto del mondo. Ma in quell’occasione non si è mai chiarito quale fosse la ragione per cui Zidan si rese partecipe di quel gesto e mai lo sarà. Mentre invece la verità nell’episodio accaduto all’olimpico pian piano sta uscendo allo scoperto!

Sarà una caratteristica dei giocatori dell’inter offendere e insultare gli avversari? Se solo ci fosse unreplay audio…

LA PAROLA DI MINO RAIOLA(procuratore di Balotelli):

Il procuratore del giocatore, Mino Raiola (che dovrebbe avere a breve un incontro con Massimo Moratti), ha riferito le parole che Mario avrebbe detto: “Basta con i calci, non fare il bambino e giochiamo a pallone”.

L’agente rincara poi la dose con una provocazione: “Per me chi è razzista è ignorante e se parla così vuol dire che cova dei rancori ed è un gesto premeditato. Scelga lui come considerarsi. Per un gesto premeditato ci vorrebbero 6 mesi di stop, in Brasile c’è anche l’arresto per atti razzisti.

LA REPLICA DI TOTTI:

La versione di Totti, però, è un po’ diversa. Dopo lo sfogo sul proprio sito internet, il Pupone sostiene che la frase sia stata un’altra: “Sei finito”. Botta e risposta sulle pagine dei quotidiani, dunque, perché il capitano romanista usa come araldo il Corriere dello Sport: “Sentire che un calciatore alle prime armi offenda ripetutamente i miei tifosi, la mia città, il mio senso di appartenenza alla Roma, oltre a me personalmente, dicendomi che sono finito, è insopportabile… Non si può tollerare che “lui” abbia sempre la possibilità di provocare tutti, compresi i suoi tifosi e quelli avversari e nessuno prenda in considerazione preventivamente i suoi atteggiamenti”.


PROVOCAZIONI: In effetti l’irriverenza di Balotelli è notoria, e il racconto di Totti è plausibile, visto che Raiola riferisce (forse incautamente) una battuta scherzosa fattagli da Balotelli, in riferimento proprio al capitano della Roma: “Totti è stato l’attaccante più forte, non mi stupisco se la sia presa con me: ora sono io il più forte”.

TOTTI IL POPOLO ROMANO TI CREDE, E NONSTANTE HAI SBAGLIATO, NOI SIAMO CON TE PERCHE TU, E NESSUN ALTRO PIù DI TE, SEI UN GRANDE UOMO DI VITA, MERITI LA STIMA DI TUTTI I TIFOSI ROMANISTI PER QUELLO CHE HAI DONATO ALLA ROMA, E NON SOLO(ricordiamo tutte le opre benefiche che Totti a fatto nella sua carriera collabborando anche con l’UNICEF).


C’E’ SOLO UN CAPITANOOOO… UN
CAPITANOOOOOO!!!


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
0 Commentatori
più recenti più vecchi
Tweets that mention Balotelli ribatte a Totti:”Mi ha detto negro di m…”e Totti dice “NON é VERO”: | AS Roma Blog -- Topsy.com

[…] This post was mentioned on Twitter by asromablog. asromablog said: Nuovo post: Balotelli ribatte a Totti:"Mi ha detto negro di m…"e Totti dice "NON é VERO": http://bit.ly/bdWYNH […]


Contatti:

Leggi anche