×

Bambina di 3 anni cade in piscina: è grave

Una bambina ha rischiato di morire annegata dopo essere caduta in una piscina per adulti: la piccola è stata trasportata in elicottero in ospedale

elisoccorso

È ancora in gravi condizioni la bambina che nel pomeriggio di ieri, 27 giugno, ha rischiato di annegare dopo essere caduta in una piscina per adulti in provincia di Frosinone. La piccola è stata trasportata in elicottero all’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove è ora ricoverata in gravi condizioni.

Frosinone, bambina cade in iscina e rischia di annegare

La bimba di soli tre anni stava giocando sul bordo della piscina insieme ai fratellini quando è caduta improvvisamente in acqua. In pochissimo tempo, la bambina ha raggiunto quasi il fondo della piscina, rischiando di annegare. Una delle persone presenti ha deciso di buttarsi in acqua arrivando fino al fondo e portando in superficie la bimba. L’uomo ha poi cercato di aiutare la piccola come poteva, aiutandola con la respirazione bocca a bocca, mentre un’altra persona chiamava i soccorsi.

L’arrivo dell’elicottero e il trasporto in ospedale

In pochi minuti sono giunti sul posto i sanitari dell’Ares 118 che, dopo aver analizzato le condizioni della bambina, hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza. La piccola è stata quindi trasportata in elicottero fino all’ospedale Bambin Gesù di Roma, dove è attualemente ricoverata in gravi condizioni.

Contents.media
Ultima ora