×

Bambina di 9 anni viene schiacciata dal cancello di casa e muore

La corsa disperata verso l'ospedale "Papa Giovanni" di Bergamo e il decesso: una bambina di 9 anni viene schiacciata dal cancello di casa e muore

Tragedia nella Bergamasca, muore una bambina

Tragedia nella Bergamasca, dove una bambina di 9 anni viene schiacciata dal cancello di casa e muore dopo una tempestiva quanto inutile corsa in ospedale. I media locali spiegano che in occasione di quell’orribile incidente la piccola stava giocando nel giardino dell’abitazione in cui vive con la famiglia a Trescore, in provincia di Bergamo. 

Bambina schiacciata dal cancello di casa

La tragedia si è consumata nella prima serata di martedì 5 aprile in via Muratello, quando per cause che adesso sono al vaglio degli investigatori accorsi il cancello di ingresso dell’abitazione è rovinato addosso alla bambina intenta a giocare. Subito dopo l’allarme è scattato il trasporto immediato della piccola ad opera del personale sanitario all’ospedale “Papa Giovanni” di Bergamo. 

I soccorsi e il decesso in ospedale a Bergamo

Lì purtroppo, malgrado i tentativi dei camici bianchi di porre rimedio alle condizioni disperate della bambina, la stessa è spirata poco dopo a causa dei traumi severi riportati.

Pare che la vittima stesse giocando sullo scivolo di casa e che dal cancello possa essersi staccato un perno, ma sono tutti particolari che dovranno essere asseverati dopo i rilievi e le indagini del caso anche per valutare responsabilità terze dalle forze dell’ordine e dal magistrato di turno.

Contents.media
Ultima ora