> > Il Bambino di Pietra: la malattia rarissima che ha colpito un bambino di 8 anni

Il Bambino di Pietra: la malattia rarissima che ha colpito un bambino di 8 anni

bambino

Una storia di una malattia rarissima, una malattia terribile che rende la pelle simile alla pietra e che provoca un dolore davvero insopportabile   La storia di un bambino di soli otto anni, di Mehendi Hassan, un bambino con una malattia davvero molto rara. La sua malattia riguarda la pel...

Una storia di una malattia rarissima, una malattia terribile che rende la pelle simile alla pietra e che provoca un dolore davvero insopportabile

La storia di un bambino di soli otto anni, di Mehendi Hassan, un bambino con una malattia davvero molto rara. La sua malattia riguarda la pelle, una malattia che la rende dura e simile alla pietra, malattia che lo ha colpito sia sui piedi che sulle mani. Ogni volta che qualcuno tocca le sue “placche” per Mehendi scatta un dolore insopportabile.

Mehendi è del Bangladesh, e a causa di questa malattia è stato isolato e privato della quotidianità che ogni bambino dovrebbe avere.

Sono davvero rare le sue uscite di casa per giocare con altri bimbi. Infatti i bambini lo temono e il bambino di pietra non può neanche frequentare la scuola perché “Influisce negativamente sull’attenzione degli altri studenti“, studenti che lo maltrattano e che sono violenti con lui.

Il bambino si ritrova gli arti ricoperti da placche come fossero delle pietre e al momento non c’è mai stato un medico capace di ovviare a questo problema o di capirne il motivo.

Questa malattia sembra incurabile.

“Gli altri bambini lo detestano, e la gente del villaggio crede sia sporco a causa della sua condizione”, questo l’agghiacciante racconto della mamma di Mehendi, di mamma coraggio, di Jahanara Megum. Il problema è davvero serio. Tutti i dottori che hanno tentato di effettuare delle diagnosi e di trovare dei rimedi hanno fallito e la famiglia non possiede risorse economiche tali da potersi rivolgere a specialisti più lontani.