Banana fritta in pastella: la ricetta cinese originale
Banana fritta in pastella: la ricetta cinese originale
Lifestyle

Banana fritta in pastella: la ricetta cinese originale

Ricetta della banana fritta in pastella di farina, zucchero e tuorlo d’uovo: una ricetta ghiotta, dolce di origine cinese

La banana è un ottimo frutto tropicale, dolce che possiede numerose proprietà terapeutiche e benefiche, giunge sulle nostre tavole in ogni momento dell’anno. La banana è un frutto ricco di sali minerali importantissimi per la nostra salute: calcio, fosforo, magnesio, ferro, potassio, zinco, rame, fluoro, sodio e selenio; rilevante è la presenza di potassio che, grazie alle sue proprietà, consente il buon funzionamento del sistema cardiovascolare. Le vitamine presenti nella banana sono la vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, K e J; inoltre, contiene beta-carotene, alfa-carotene, luteina, zeaxantina, acidi grassi monoinsaturi, acidi grassi polinsaturi e acidi grassi saturi. Per quanto concerne gli zuccheri, nella banana si annoverano il saccarosio, destrosio e fruttosio.

Numerosi i benefici alla salute: studi condotti in Irlanda hanno dimostrato che il regolare consumo del frutto tropicale riduca l’incidenza del tumore renale, abbassa la pressione grazie alla presenza di antiossidanti, contrasta l’attività dei radicali liberi, favorisce l’eliminazione dei liquidi, rinforza i capelli e controlla il colesterolo nel sangue per la presenza di pectina.

In cucina la banana si presta a numerose ricette culinarie gustose e prelibate: torte alla banana, muffin, crepes, mousse, crostate, macedonia, spiedini di frutta, banana split e la banana fritta in pastella.

Golosa ricetta di origine cinese, la banana fritta è una ghiottoneria deliziosa da provare, vediamo la preparazione: tagliate la banana a rondelle sottili, procedete con la preparazione della pastella dolce (farina, zucchero e tuorlo d’uovo) fino a quando non è ben omogenea. Procuratevi una padella antiaderente, ungetela con olio e immergetevi i pezzi di banana “pastellata”, friggetela al punto in cui sarà ben dorata. Con l’ausilio di un mestolo ponete i pezzi di banana a scolare sulla carta da cucina per fare asciugare l’olio di cottura; una volta pronti e leggermente raffreddati, servite a tavola con un velo di miele.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche