×

**Banche: europee superano stress test Eba, Cet1 al 10,2% anche in scenario avverso**

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 30 lug. (Adnkronos) – Banche europee promosse negli stress test promossi dall'European Banking Association: anche nello scenario peggiore previsto dalla simulazione il coefficiente patrimoniale prudenziale Cet1 del settore bancario dell'UE rimarrebbe al di sopra del 10% (esattamente al 10,2% dall'iniziale 15%), anche se 'bruciando' 265 miliardi di capitale e con un aumento dell'esposizione al rischio di 868 miliardi.

Lo comunica l'Eba sottolineando come "la perdita di credito, come nei precedenti esercizi di questo tipo, motiverebbe la maggior parte del consumo del capitale".Lo stress test ha coinvolto 50 banche di 15 paesi dell'UE e dello Spazio Economico Europeo, coprendo il 70% delle attività del settore bancario dell'UE. L'esercizio consente di valutare, in modo coerente, la resilienza delle banche dell'UE su un orizzonte di tre anni sia in uno scenario di base che in uno scenario avverso, caratterizzato da gravi shock che tengono conto dell'impatto della pandemia.

Lo scenario avverso ha registrato un impatto di 485 punti base sul CET1 fully loaded delle banche portando a un coefficiente CET1 del 10,2% a fine 2023 .

Contents.media
Ultima ora