×

Barbara D’Urso e Federica Panicucci fuori da Pomeriggio e Mattino 5? L’indiscrezione

Secondo i rumor in circolazione Mediaset sarebbe intenzionata a ridimensionare ancora il ruolo di Barbara D'Urso e Federica Panicucci in tv.

Barbara D'Urso

Secondo indiscrezioni Mediaset potrebbe fare a meno della conduzione di Federica Panicucci a Mattino Cinque a partire da gennaio e lo stesso varrebbe anche per Barbara D’Urso, che dopo la cancellazione di Domenica Live e Live – Non è la D’Urso sarebbe in forse anche per quanto riguarda Pomeriggio Cinque.

Barbara D’Urso e Federica Panicucci fuori da Mediaset?

Secondo i rumor in circolazione con il bambiamento dei palinsesti, la riduzione dei costi e i conseguenti tagli applicati a Mediaset, l’emittente tv avrebbe deciso di far fuori due dei suoi volti di punta: ossia Barbara D’Urso e Federica Panicucci. Da dicembre la conduzione di Mattino Cinque sarà affidata al solo Francesco Vecchi e, secondo le indiscrezioni in circolazione, da gennaio potrebbe essere il solo a portare avanti la conduzione dello show (mentre per Federica Panicucci si è parlato dell’ipotesi che sia lei a condurre La Pupa e il Secchione.

Notizie simili a quanto pare vedono protagonista anche Barbara D’Urso: la conduttrice, già spodestata di Domenica Live e Live – Non è la D’Urso, potrebbe presto dover far fronte anche alla cancellazione di Pomeriggio Cinque.

Barbara D’Urso e Pier Silvio Berlusconi

La conduttrice ha svelato che non sarebbero stati gli ascolti a spingere Mediaset a sospendere i suoi due programmi di punta e che avrebbe avuto un colloquio con Pier Silvio Berlusconi proprio in merito alla sua decisione di cancellare i due programmi.

Alla presentazione dei Palinsesti Mediaset l’amministratore delegato Mediaset aveva però usato queste parole per giustificare la chiusura di Domenica Live e Live-Non è la D’Urso: “Quel tipo di infotainment a 360 gradi – che va dalla cronaca alla politica al gossip – non credo abbia più grande senso”.

Barbara D’Urso: il colloquio con Pier Silvio Berlusconi

Barbara D’Urso, nonostante il ridimensionamento subito negli scorsi mesi, ha affermato di essere pienamente d’accordo con la decisione presa da Pier Silvio Berlusconi, che avrebbe compreso interamente:  “Ho parlato a lungo con Piersilvio Berlusconi, mi ha spiegato il suo punto di vista e lo condivido totalmente: col Covid, la realtà che ho sempre raccontato facendo informazione si è talmente intrisa anche di tragedia, che è sempre più difficile voltare pagina su argomenti leggeri.

Mi ha detto: ho bisogno che delle cento anime che hai ne tiri fuori due, una per l’informazione e una per il puro intrattenimento. Per cui è in maturazione una prima serata d’intrattenimento e, dal 6 settembre, riparte l’informazione quotidiana di Pomeriggio 5 sulla rete ammiraglia, con la cronaca di tutti i tipi e la politica, dando spazio anche alle storie di persone comuni e all’Italia positiva che ha valori”, aveva affermato la conduttrice.

Contents.media
Ultima ora