×

Barbara D’urso commossa durante l’intervista a Marco Carta

Durante l'intervista a Marco Carta, Barbara D'Urso è scoppiata il lacrime mentre il cantante raccontava della perdita dei suoi genitori

barbara d'urso

Una dura puntata per Barbara D’Urso quella di Domenica Live con ospite Marco Carta. La presentatrice è rimasta molto commossa infatti dal racconto del cantante riguardo alla sua famiglia: è noto infatti che Marco Carta abbia perso i genitori quando era molto piccolo. La narrazione del cantante è arrivata a far commuovere la D’Urso, che ha con triste malinconia, ricordati di aver anche lei perso la madre quando era molto piccola. Due storie commoventi che fanno molto pensare alla ricchezza che costituiscono i genitori.

Lacrime per la conduttrice

Un’intervista che ha del malinconico quella fatta a Marco Carta durante il programma Domeica Live. Il candante ha rivelato infatti di aver perso entrambi i genitori ancor prima di compiere 11 anni e di essere stato cresciuto dalla nonna Elsa e dagli zii, insieme al fratello maggiore Federico, di professione pittore.

Durante l’intervista al cantante però è successa anche un’altra cosa particolare: è emerso infatti un lato della presentatrice Barbara D’Urso che molti ancora non conoscevano.

Barbara ha espresso la sua vicinanza a Marco Carta per la perdita precoce dei genitori, rivelando di avere vissuto una situazione simile in prima persona. “Io so cosa significa, so quando si perde la madre da bambini, so cosa significa crescere senza..”, ha detto Carmelita a Marco con la voce spezzata dalla commozione,“Mi fermo qui, che è meglio”. Una brusca interruzione, ma doverosa dato il suo essere a conduzione del programma in quel preciso momento.

I retroscena della vita di Barbara

Una reazione estremamente emotiva quella della conduttrice dunque, ma ben motivata: Barbara D’Urso ha infatti perso la madre quando aveva solo 12 anni.

Di lei non ho moltissimi ricordi. Mamma si è ammalata che avevo 7 anni e mezzo ed è rimasta a letto per 4 anni. Quando vivi una cosa così forte hai dei problemi che ti porti dietro. Prima della malattia di mamma non ricordo niente, ho cancellato tutti i ricordi positivi” aveva infatti raccontato mesi fa la conduttrice a Quinta Colonna, aprendosi col pubblico e rivelando il lato più oscuro di una vita fatta di televisione e sorrisi.

Un punto debole che rimane in bella vista dunque quello di Barbarella, vissuta senza madre e con un padre troppo severo che ha deciso di interrompere i rapporti con lei dopo l’inizio della sua carriera come modella, che non riesce a non commuoversi davanti a storie come quelle di Marco Carta.


Contatti:

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche