×
Home > Cronaca > Bari, maxi sequestro di cocaina: 5 arresti
05/05/2017 | di Maria Russo

Bari, maxi sequestro di cocaina: 5 arresti

Quattro italiani e un albanese arrestati nel barese per traffico di droga. Facevano arrivare la cocaina dall'Olanda. Sequestrati anche 12 kg di stupefacenti.

cocaina

Un traffico di cocaina tra l’Italia e l’Olanda è stato scoperto e sventato dalla polizia in provincia di Bari. Cinque pregiudicati sono finiti in manette. A emettere l’ordinanza di custodia cautelare nei loro confronti è stato il gip del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione distrettuale antimafia (Dda). Gli arresti sono stati eseguiti dagli agenti delle Squadre mobili di Bari e Firenze, coadiuvate dal Reparto prevenzione crimine Puglia settentrionale.

In manette quattro italiani e un albanese

Gli arrestati, tutti con precedenti penali, sono quattro cittadini italiani e un albanese residente a Modugno (Bari). L’accusa nei loro confronti è detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Stando a ciò che è emerso dalle indagini, la droga era portata nel nostro Paese direttamente dall’Olanda. La cocaina veniva occultata dalla banda all’interno di autovetture munite appositamente di doppifondi.

A guidare le auto erano quasi sempre i cinque fermati, tranne in un’unica occasione, nella quale pare che il ruolo di corriere sia stato svolto da una donna di nazionalità rumena, che per il momento è ancora a piede libero.

In ciascun viaggio trasportate ingenti quantità di cocaina

La droga che la banda riusciva a introdurre in Italia in ogni singolo viaggio era una quantità molto rilevante. Tant’è che, insieme agli arresti, gli agenti della polizia hanno anche proceduto al sequestro di 12 chilogrammi di polvere bianca purissima. La sostanza era stata acquistata dai membri della banda in Olanda allo scopo di rivenderla, una volta che fosse stata opportunamente tagliata, nelle piazze di spaccio del barese per ricavarne un lauto guadagno. Gli arresti di oggi confermano come la cocaina, un tempo considerato uno stupefacente a uso esclusivo dei soggetti più ricchi, sia ormai una droga molto diffusa, grazie anche all’abbassamento dei prezzi che l’ha resa alla portata di (quasi) tutti.

Cosa che ha fatto crescere molto anche il numero di persone dedite al traffico di questo stupefacente su tutto il territorio nazionale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche