Bari: morta bimba di 4 anni, sospetto meningite
Cronaca

Bari: morta bimba di 4 anni, sospetto meningite

Ancora un sospetto caso di meningite e purtroppo mortale: una bimba di 4 anni è deceduta all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari a causa di un’infezione e i medici stanno verificando se ciò sia effettivamente dipeso dalla malattia che in questo periodo rischia di generare una vera e propria psicosi nel nostro Paese.

A dare la notizia della morte della piccola – che prima di essere trasportata a Bari per le sue gravi condizioni, era stata ricoverata all’Ospedale nell’ospedale “Dimiccoli” di Barletta, città dove viveva -, è stato l’Osservatorio epidemiologico della Regione Puglia. La giovanissima paziente era arrivata nella struttura pediatrica barese circa alle 8 di questa mattina ed è spirata circa due ore dopo, forse proprio a causa di batteri quali lo pneumococco o il meningococco, che poi si sono diffusi. Aveva la febbre da tre giorni, non mangiava e soffriva di altri disturbi. Quando è arrivata in ospedale era già in coma, ha riferito il dottor Gaetano Petitti, un dirigente del Giovanni XXIII.

E’ stato necessario intubarla. Dopo il decesso, il personale sanitario della struttura barese è stato sottoposto a profilassi antibiotica per precauzione. In Puglia un uomo di 50 anni è già ricoverato per meningite da pneumococco all’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari. Le sue condizioni sono stabili.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche