×

Baricella, carabiniere uccide la moglie con un martello

Baricella (Bo) – Un carabiniere di 42 anni (clicca qui), in servizio a Bologna ma originario di Riolo Terme (Ravenna), questa mattina ha ucciso la moglie di 35 anni e poi è scappato. L’omicidio è avvenuto nell’abitazione dei coniugi in via Savena a Baricella. Dopo aver colpito la donna con un martello, il militare è scappato. Colto forse dal rimorso, si è costituito a Faenza. I colleghi del militare hanno forzato la porta d’ingresso dell’abitazione dell’uomo ed hanno trovato il corpo della moglie riverso in terra in una pozza di sangue e vicino al corpo un martello, usato probabilmente per uccidere la donna al culmine di una lite. La coppia ha una figlia di due anni che al momento del delitto non era in casa.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche