×

Basic Instinct, Sharon Stone tradita dal regista Paul Verhoeven

default featured image 3 1200x900 768x576

index
Chi non ricorda la scena dell’interrogatorio del controverso film Basic Instinct? Pellicola che ha lanciato nel panorama mondiale, una Sharon Stone, già nota, ma non famosa a tal punto di diventare una icona sexy a tutto tonda.

Insomma, a 22 anni di distanza, la Stone rivela che prima della famosa e calda scena dell’interrogatorio, il regista Paul Verhoeven le avrebbe chiesto di togliere le mutandine perché bianche avrebbero dato fastidio alla cinepresa. Poi, quando ci sarebbe stata l’anteprima, la Stone avrebbe scoperto la scena hot per quello che era veramente e avrebbe schiaffeggiato il regista. Oggi però ammette che rifarebbe tutto com’è andato. Come darle torto?

Contents.media
Ultima ora