×

Basket, morto per un malore il playmaker Haitem Jabeur Fathallah: disposta autopsia

Il playmaker della Fortitudo Messina, Haitem Jabeur Fathallah, è morto per un malore improvviso: il magistrato di turno ha richiesto l’autopsia.

morte
CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 82

Il playmaker della Fortitudo Messina, Haitem Jabeur Fathallah, è deceduto all’età di 32 anni a causa di un malore improvviso insorto mentre stava disputando una partita a Reggio Calabria. Per determinare le cause che hanno indotto la scomparsa dell’atleta, i suoi resti verranno sottoposti ad autopsia.

Basket, morto per un malore il playmaker Haitem Jabeur Fathallah: disposta autopsia

Nel pomeriggio di domenica 17 ottobre, il playmaker delle Fortitudo Messina, Haitem Jabeur Fathallah, è deceduto a soli 32 anni dopo essere stato stroncato da un improvviso malore, sopraggiunto mentre stata giocando con la sua squadra una partita contro la Dierre Basketball Reggio Calabria. La partita si inseriva nel contesto del campionato di Serie C Gold di basket.

In seguito al drammatico decesso di Haitem Jabeur Fathallah, il magistrato di turno della Procura di Reggio Calabria, Sara Parezzan, ha aperto un’inchiesta sull’episodio e ha richiesto l’esame autoptico al fine di verificare le cause della morte del 32enne.

In questo contesto, l’autopsia verrà condotta nella giornata di mercoledì 20 ottobre.

Basket, morto per un malore il playmaker Haitem Jabeur Fathallah: procedura

L’esame autoptico è fondamentale per consentire alle forze dell’ordine di avviare le prime fasi di indagine e per permettere ai familiari di Haitem Jabeur Fathallah di stabilire se nominare o meno un proprio perito che assista alla procedura.

Intanto, dalla sera di domenica 17, presso i locali della sala mortuaria disposta presso il Grande Ospedale Metropolitano di Regio Calabria, si stanno susseguendo le visite dei compagni di squadra, dei parenti e dei dirigenti.

A tutti, però, è stato vietato di vedere la salma del 32enne.

Basket, morto per un malore il playmaker Haitem Jabeur Fathallah: dinamiche

Haitem Jabeur Fathallah si trovava in campo quando è stato improvvisamente sopraffatto da un malore che lo ha costretto ad accasciarsi sul parquet del campo. In relazione alle prime indiscrezioni, si pensa che il malore sia stato indotto da una crisi ipoglicemica.

Dopo essere caduto al suolo, il playmaker è stato soccorso dal medico di servizio e da altri medici presenti in tribuna: inizialmente, il 32enne è apparso in condizioni stabili finché non ha perso conoscenza pochi istanti prima di entrare in ambulanza ed essere trasferito al pronto soccorso del nosocomio calabrese, dove è deceduto pochi minuti dopo il suo arrivo.

Basket, morto per un malore il playmaker Haitem Jabeur Fathallah: carriera

Il playmaker Haitem Jabeur Fathallah era nato ad Agrigento e, dopo aver fatto parte di squadre come Porto Empedocle, Racalmuto e Licata, si era trasferito a Messina a partire dalla stagione 2016/2017. In questo contesto, ha giocato prima nella Basket School e, poi, nella Fortitudo Messina.

Haitem Jabeur Fathallah ha collezionato più di 250 presenze nei campionati senior di basket ed era benvoluto e stimato da tutti per le sue doti sportive e le qualità umane.

Contents.media
Ultima ora