×

Batte la testa in piscina e perde conoscenza, 20enne in condizioni gravi

La caduta sul bordo della piscina con un violento trauma cranico, batte la testa, perde conoscenza e viene elitrasportato in condizioni gravi

piscina

Dramma in provincia di Udine dove un ragazzo batte la testa in piscina e perde conoscenza, il 20enne è in condizioni gravi: i media spiegano che l’incidente per un giovane turista in vacanza ricoverato si è verificato a Lignano Sabbiadoro. Il ragazzo è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Udine in gravi condizioni, ma cosa è accaduto?

Batte la testa in piscina e perde conoscenza

Sembra che il giovane sia scivolato in malo modo sul cemento del bordo della piscina battendo il capo con violenza subito prima di entrare in acqua. Tutto è accaduto intorno alle 11 del 6 agosto, con il giovane per cui si è reso necessario un trasporto in elicottero all’ospedale, privo di conoscenza. Sempre i media territoriali spiegano che i primi soccorsi sono stati portati dai presenti.

Primi soccorsi guidati dal 112 al telefono

I cittadini che si trovavano a bordo piscina al momento del drammatico incidente sono stati guidati al telefono dall’operatore della centrale regionale del 112. Dopo pochi minuti è atterrata l’equipe medica del velivolo Fvg che ha provveduto immediatamente a stabilizzare il paziente per poi trasferirlo d’urgenza in ospedale: fino alla tarda serata del 6 agosto per il 20enne portato in ospedale la prognosi era riservata.

Contents.media
Ultima ora