Batterie per smartphone: le migliori 5 offerte - Notizie.it
Batterie per smartphone: le migliori 5 offerte
Tecnologia

Batterie per smartphone: le migliori 5 offerte

batterie

Ecco i migliori modelli di batterie portatili per smartphone, disponibili su Amazon.

Il punto di forza di uno smartphone è senza alcun dubbio la batteria, e vari modelli low-cost integrano delle batterie con capienze davvero misere che di certo non arrivano al giorno successivo senza essere ricaricate. Con l’avanzare della tecnologia i nuovi smartphone sono equipaggiati con componenti hardware che hanno bisogno di sufficiente energia, ed è per questo che durante la fase di acquisto di un particolare device, è importante controllare per bene la scheda tecnica ed in particolar modo la capienza della batteria (espressa in mAh). Quindi una volta scaricata la batteria del proprio smartphone e siete fuori casa, sarà sufficiente ricaricarla mediante i cosiddetti Power Bank, ovvero delle batterie portatili che permettono di ricaricare dispositivi come smartphone, tablet e in alcuni casi perfino notebook in qualsiasi luogo.

Batterie smartphone

Le batterie portatili per smartphone sono disponibili alla vendita con varie dimensioni, capacità e colorazioni, e possono includere una o più porte USB per la ricarica dei dispositivi (a seconda del modello scelto durante la fase di acquisto). Prima di effettuare l’acquisto di un particolare Power Bank, è importante conoscere i vari elementi fondamentali che influiscono sul modello in questione, come le dimensioni effettive, la capacità, le porte presenti e la potenza e le varie funzioni presenti.

I power bank possono avere diverse dimensioni e peso: ci sono quelli rettangolari con un design di alta classe fino ad arrivare a quelli più robusti e capienti (tipo hard disk esterni). Ovviamente la scelta va in base al proprio utilizzo e comodità.

Da ricordare che i power bank più grandi e più pesanti sono quelli che permettono di dare una carica maggiore ai propri dispositivi, in quanto integrano al suo interno delle batterie capienti, rispetto a quelli piccoli.

E’ importante tenere in considerazione anche i materiali costruttivi e la resistenza del power bank ad acqua, urti e polvere: esistono infatti power bank rivestiti in modo tale da resistere a cadute in acqua, schizzi, cadute accidentali, ma ovviamente il prezzo è maggiore rispetto ai classici modelli. Nelle situazioni estreme come campeggio, trekking e sport all’aria aperta ecc., possono utili anche i power bank a energia solare, equipaggiati con dei pannelli solari che ricaricano il device senza l’ausilio della presa elettrica.

Elementi fondamentali

La capacità dei power bank si calcola in milliampere/ora (mAh), e non è altro che la millesima parte di un ampere/ora, l’unità di misura che viene usata per indicare il numero di ampere che passa attraverso un dispositivo elettronico ogni ora.

Da controllare anche il numero di porte presenti. Ad esempio i modelli di power bank con una porta sola permettono di caricare un solo dispositivo alla volta, quelli con più porte permettono di ricaricare più dispositivi alla volt.

La maggior parte dei power bank offre porte di tipo USB standard attraverso le quali ricaricare i device come smartphone e tablet. Poi ci sono le porte microUSB, che spesso vengono usate per la ricarica dei power bank stessi, e le porte USB Type-C, che invece vengono usate per ricaricare alcuni modelli di smartphone, computer portatili e console GAMING. Ovviamente per i computer e le console il discorso cambia: per questa tipologia di dispositivi, è importante acquistare power bank con una grande capienza di batteria.

Altro fattore importante è che nei power bank equipaggiati con più porte, se si utilizzano due o più porte in contemporanea, la potenza complessiva di output viene suddivisa. Gli ultimi modelli supportano QuickCharge (tecnologia di ricarica rapida), Attualmente esistono più generazioni di tale tecnologia, come QuickCharge 2.0 e QuickCharge 3.0, quindi è importante acquistare un power bank in grado di sfruttare la generazione di QuickCharge disponibile del proprio smartphone compatibile.

Alcuni modelli integrano degli indicatori a LED utili per conoscere il livello della carica residua e la torcia.

Migliori offerte

Kinps – Power bank da 10.000mAh

POtente Power Bank con una capienza effettiva di 10.000mAh e tensione di 5V. Integra due porte USB che erogano 2A se usate singolarmente e 3.5A se usate in contemporanea, ed una porta micro-USB per la ricarica.

UGREEN – Batteria portatile da 20.000mAh

Batteria portatile per smartphone e tablet, con una capienza effettiva di 20.000mAh, disponibile alla vendita online su Amazon ad un buon prezzo.

RAVPower – Power Bank

Ottimo power bank per device, con capienza effettiva di 10.400mAh.

Power bank Energia solare

Fantastico Power bank ad energia solare, equipaggiato con due porte USB e rivestimento antiurto.

Anker – Caricabatterie Portatile

Caricabatterie Portatile da 13000mAh con Tecnologie a Ricarica Rapida PowerIQ e VoltageBoost.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche