Beagle: razza e prezzo
Beagle: razza e prezzo
Animali

Beagle: razza e prezzo

razza beagle

I cani di razza Beagle sono dolcissimi ma altrettanto curiosi. Ecco qualche consiglio su come gestirli.

Il Beagle è una delle razze canine più amate e richieste. Purtroppo, spesso, più per una questione di “moda” che non di vera passione per questo cane. Non bisogna dimenticare, infatti, prima dell’adozione di un cane di razza Beagle, che questo cane non è per niente semplice da gestire, nonostante le soddisfazioni sia affettive che – per chi lo richiedesse – competitive, che riesce a regalare. È, dunque, importante informarsi a dovere sul carattere e le necessità del cane prima di adottarne uno. In questo modo, sarete voi più soddisfatti e il cane più sereno. Pronti per entrare nel dolcissimo universo di un Beagle? Ecco tutte le caratteristiche della razza Beagle.

La razza Beagle

Il Beagle è una razza molto antica, la cui diffusione è testimoniata da diverse fonti. Molti nobili lo utilizzavano già in epoca medievale, soprattutto in Inghilterra, nelle loro battute di caccia, sfruttando il suo infallibile fiuto. Lo stesso fiuto che dà filo da torcere, oggi, ai padroni di un Beagle! Infatti, non è strano vedere padroni letteralmente trascinati via dai loro cani, nonostante la stazza sia medio-piccola, soprattutto nei casi in cui i cuccioli non vengano ben addestrati.

Quando un Beagle fiuta una traccia, per istinto, sente di doverla seguire. Non c’è padrone che tenga: per questo è importante che il cane di razza Beagle venga rieducato. A meno che il cucciolo in questione non sia stato ben abituato sin da piccolo a seguire il padrone ovunque egli vada, essere sopraffatto da un Beagle non è raro. Non scoraggiatevi, però. Il Beagle ha anche qualità meravigliose. È dolcissimo, si affeziona tantissimo al suo padrone, al quale dedica mille attenzioni. Adora giocare ed è un ottimo amico sia per i bambini che per gli altri animali (gatti compresi).

Il costo di un Beagle

Il prezzo di un Beagle si aggira intorno ai 600/700 euro. Molto dipende dalla serietà dell’allevamento. Non dimenticate mai che avete il diritto di visionare i genitori del cucciolo, di verificarne la salute e che il piccolo deve esservi affidato non prima dei due mesi, già sverminato e dotato di microchip.

Deve, inoltre, essere accompagnato dal suo libretto sanitario e dovrete iscriverlo all’azienda sanitaria del vostro comune. Il prezzo per l’iscrizione all’Asl varia a seconda del comune, ma si aggira intorno ai 10 euro.

Come educarlo

Ricordate che i primi mesi di un Beagle sono fondamentali per determinare l’adulto che sarà. Abituatelo sin da subito al collare e al guinzaglio. Non utilizzate i guinzagli allungabili che gli consentono di andare dove preferisce: il Beagle deve essere abituato a stare al vostro fianco. È, infatti, un cane molto indipendente. Fin troppo. Quando sarete certi che il vostro Beagle vi presta attenzione, avrete un cane che difficilmente dimenticherete: vi darà grandi gioie e soddisfazioni. Ve ne combinerà, di certo, delle belle, ma saprà farsi perdonare nel giro di pochissimo tempo, con gli occhioni dolci che si ritrova!

Su amazon sono disponibili numerosi prodotti dedicati a questa bellissima e intelligente razza. Tra i molti ne segnaliamo alcuni, tra cui: puzzle, libri e peluche Trudi

© Riproduzione riservata

3 Commenti su Beagle: razza e prezzo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche