×

Bebe Vio nominata Italian dell’anno da Famiglia Cristiana

default featured image 3 1200x900 768x576

Il settimanale Famiglia Cristiana ha nominato la campionessa Bebe Vio Italiana dell’anno in seguito ai successi ottenuti nell’anno appena passato.

Questo riconoscimento datole da Famiglia Cristiana è una conseguenza dei risultati ottenuti dalla campionessa nelle Paralimpiadi dove ha ottenuto la medaglia d’oro nella sua disciplina, la scherma e anche per i valori che rappresenta e trasmette, non solo alle giovani generazioni.

Il direttore del giornale, Antonio Rizzolo, ha detto che Bebe Vio è stata scelta per la settima edizione del premio, in quanto “incarna i valori della positività, della vitalità, del coraggio e anche del gusto nell’accettare le sfide della vita e per aver rivoluzionato il concetto stesso di disabilità”.

Bebe Vio ha 19 anni e ha vinto la medaglia d’oro in carrozzina ai Giochi Paralimpici tenutosi a Rio nel mese di settembre 2016.

Nel 2008, questa giovane ragazza ha contratto la meningite di tipo B. I dottori le hanno salvato la vita, ma hanno dovuto amputarle le mani e le gambe. Tutto ciò, non le ha impedito di esercitare la sua passione e tirare di scherma fino al traguardo finale di Rio. Nel mese di ottobre, si è unita alla delegazione guidata dall’allora Premier Matteo Renzi per una cena di stato con il Presidente Michelle Obama a Washington.

Contents.media
Ultima ora