×

Begonie: per colorare il balcone fino all’autunno

default featured image 3 1200x900 768x576

begonia 150x150Per avere balconi e giardini fioriti fino all’autunno possiamo ricorrere alle Begonie e alle Dalie, di cui ho già parlato.

La Begonia, appartenente alla famiglia delle Begoniaceae, comprende circa un migliaio di specie, divise in tre gruppi in base al tipo di radice: tuberosa, rizomatosa e a radice fascicolata. Concentriamoci adesso sulle Begonie tuberose che hanno quasi sempre fiori dai colori molto vivaci, utili se vogliamo rallegrare i nostri spazi all’aperto, balconi o giardini che siano, ma anche in appartamento stanno bene.
Il tubero di queste Begonie è grosso, nerastro, concavo.

Per metterlo a dimora la parte concava va rivolta verso l’alto, abbastanza in superficie. Questo è il momento perfetto per compiere questa operazione (fine maggio/inizio giugno). Durante l’inverno occorrerà lasciare in completo riposo i tuberi: in vaso se posto in luogo riparato dal freddo, altrimenti conservati all’asciutto e al buio a una temperatura di 5-7 gradi, dopo averli estirpati, puliti e asciugati.
Durante il periodo vegetativo è consigliabile concimare regolarmente.

Vaso o terra aperta l’importante è sapere che non tollerano le basse temperature, in genere patiscono anche sotto i 13 gradi centigradi. Non vogliono il pieno sole ma prediligono posizioni ombreggiate.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora