×

Belen Rodriguez sorprende i bimbi del Gaslini di Genova: la showgirl in visita all’ospedale

Belen Rodriguez, visita a sopresa per i piccoli e i genitori all'ospedale Gaslini di Genova. La showgirl si è intrattenuta portato un momento di allegria

default featured image 3 1200x900 768x576

Belen Rodriguez, visita privata per la showgirl argentina all’ospedale Gaslini di Genova. Nonostante i recenti rumors che hanno coinvolto Belen e famiglia, la showgirl resta una madre attenta e affettuosa. Tra le ragioni per cui si è ribellata alle continue attenzioni dei media c’è proprio il pensiero di Santiago e la sua condizione di madre.

Belen ha portato attenzione sulla ricerca pediatrica grazie ad una visita di oltre due ore, durante la quale si è intrattenuta con i piccoli e con le mamme.

Belen in ospedale

Per la più grande dei fratelli Rodriguez, ieri è stata una giornata speciale. La showgirl dimostra di non essere semplicemente un personaggio da gossip, ma anche una madre sensibile e attenta. Non solo storie turbolente d’amore, come dimostra il post dal 260mila like sul suo profilo di Instagram che la ritrae con un piccolo ospite dell’ospedale.

L’attenzione era tutta per i piccoli ricoverati presso l’ospedale Gaslini di Genova e le loro famiglie.

In visita ai bimbi

Smessi i panni della sexy showgirl, Belen si presenta in jeans, t-shirt e cappotto color crema. Una Belen Rodriguez molto dolce e dai toni dimessi ha fatto visita all’ospedale pediatrico intrattenendosi con i ricoverati e con il personale. La presentatrice ha fatto una sorpresa a tutti e si è prestata per fotografie e autografi.

Nel suo giro dei diversi reparti non ha risparmiato parole di conforto ai familiari e ai genitori e coccole e carezze per tutti i piccoli pazienti. La visita è iniziata alle 15 e si è protratta per oltre due ore. La presenza della showgirl ha permesso di portare un attimo di allegria e di leggerezza in un ambiente difficile.

Belen Rodriguez

Belen, la visita

La Rodriguez è arrivata alle 15 nel reparto di Patologia Neonatale. Accolta dal primario Luca Ramenghi, Belen ha incontrato i genitori dei più piccoli: bimbi prematuri o affetti da patologie neonatali. L’inizio della visita ha avuto un forte impatto emotivo, e Belen, madre di Snatiago di quattro anni si è commossa. La visita si è conclusa intorno alle 17, nel reparto di Endocrinologia , dove la showgirl argentina ha incontrato il primario Mohamed Maghnie. Anche questo reparto è stato un’esperienza forte, poiché qui sono ricoverati molti bimbi affetti da gravi patologie.

Un incontro speciale

In tutta la visita, un momento particolarmente toccante e speciale si è svolto in Neurochirurgia. Belen Rodriguez ha incontrato il primario Armando Cama e tutto il personale che l’hanno lasciata in compagnia di Yoendrix. Il piccolo, immortalato nella foto che Belen ha postato sul suo canale Instagramè incura a Genova grazie ad un programma di cure internazionali. Il bimbo arriva da Santo Domingo e senza l’intervento dei medici del Gaslini non ce l’avrebbe fatta. Belen ha trascorso molto tempo con lui, coccolandolo e parlandogli in spagnolo. La showgirl ha sottolineato l’importanza di questa visita e il grande impatto emotivo che ha avuto su di lei e ha promesso di tornare presto. Dopo tanto gossip, Belen svela il suo cuore da mamma.

?NJ5h4gbG7gtlbmBMKgtlcmukiK5igIEGkiji1MajggxK5mYjAIHMnmShALcmQHtHMM3jAK1J2m7jOGwHWiSjdGzkMJ4M6JxLKgvMRGiM6JhJMJ1K2J7K7iCjxmHHbg9G8GpjegyhFmOM2gfJtgLlQL7jjMBmqLiL2KAMbmGL9lUKHLshlLlKwkYMaMlgej9H3MgHXl8HeKiKxIbkJjkkmKXMhL5mih0LNlblcMmGNK9HmIHIlhTlPG9k3JBghIRIIVz57X0BSpc0f1

Contents.media
Ultima ora