×

Benevento, a settembre la letteratura è stregata

default featured image 3 1200x900 768x576

hortus conclususIl festival “Benevento Città Spettacolo” accoglie “Letture Stregate”, l’appuntamento letterario dedicato ai libri finalisti del Premio Strega.

Dal 7 all’11 settembre, il ciclo “Letture Stregate”, curato da Gabriella D’Angelo, celebra la letteratura italiana d’autore nell’ambito di “Benevento Città Spettacolo”, il festival che quest’anno giunge alla sua 32° edizione.

Leo Gullotta sarà la prima voce che, il 7 settembre nella cornice dell’Hortus Conclusus di Benevento, leggerà alcune pagine di “Storia della mia gente” (Bompiani) di Edoardo Nesi, vincitore del prestigioso Premio Strega 2011.

Dopo l’attore siciliano, “Letture Stregate” accoglierà altri lettori d’eccezione: Amanda Sandrelli l’8 settembre leggerà “Ternitti” di Mario Desiati, edito da Mondadori. Venerdì 9 settembre alcuni brani tratti dal libro di Luciana Castellina, “La scoperta del mondo” (Nottetempo), saranno interpretati da Lucrezia Lante della Rovere. Sabato 10 sarà la volta di Lunetta Savino, che leggerà le pagine di “La vita accanto” di Mariapia Veladiano (Einaudi). A conclusione del ciclo, l’11 settembre Iaia Forte reciterà alcuni passi di “L’energia del vuoto” di Bruno Arpaia, edito da Guanda.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora