×

Beppe Fiorello interpreta un padre separato

Condividi su Facebook

Beppe Fiorello sarà il protagonista della prima fiction dedicata ai padri separati, in onda prossimamente su Raiuno in prima serata. “Sono molto fiero di poter dare voce a quei padri dimenticati dalle istituzioni e con questo film per la tv vorrei accendere un faro sulla più grande e potente forza sociale: La famiglia”, spiega l’attore. La serie tv sarà diretta da Lodovico Gasparini e prodotta da Guglielmo Ariè e sarà la prima a raccontare un tema di grande attualità e sempre attuale, dove la vita è scandita da udienze in tribunali, odissee giudiziarie, traumi familiari e di mariti costretti ad abbandonare il tetto familiare. Molti di questi, spesso devono, purtroppo, ricorrere a rimedi estremi per procurarsi un pasto caldo o un letto dove poter passare la notte.

“Vorrei suggerire a tutti -dice Fiorello- di mantenere i nervi saldi per evitare interminabili guerre familiari che ledono e danneggiano la serenità dei figli”. “All’inizio -prosegue l’attore- il confronto per un accordo pacifico sembra più complicato rispetto ad affrontare la separazione attraverso certe regole burocratiche che spesso -conclude- gravano sulle spalle di persone già colpite dalla dolorosa decisione di doversi separare”.

foto (c) wordpress.com

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche