×

Bergamo, giovane bresciano sequestrato e seviziato per 5 giorni: è in ospedale

Un giovane di Brescia è stato sequestrato e seviziato per 5 giorni. I rapitori hanno chiesto 6 mila euro, ma l'uomo è stato liberato dai Carabinieri.

Sequestrato

Un giovane di Brescia è stato sequestrato e seviziato per 5 giorni. I rapitori hanno chiesto 6 mila euro, ma l’uomo è stato liberato dai Carabinieri.

Bergamo, giovane bresciano sequestrato e seviziato per 5 giorni: è in ospedale

I contorni di questa vicenda sono ancora da chiarire, ma il rapimento di un giovane uomo bresciano si è risolto dopo cinque giorni, con l’intervento dei Carabinieri e l’arresto di due persone. L’uomo rapito, di 28 anni, dopo la liberazione è stato ricoverato per i maltrattamenti che ha subito durante la sua prigionia. Era stato portato in un appartamento del centro di Bergamo, nella zona della stazione. I Carabinieri del Norm di Chiari, insieme ai colleghi di Brescia, hanno eseguito il blitz per liberarlo. 

Le indagini

Le indagini erano iniziate domenica sera, quando il fratello dell’uomo rapito si era rivolto ai Carabinieri di Chiari per denunciare un tentativo di estorsione. Le persone che tenevano in ostaggio il 28enne avevano chiesto un riscatto di 6mila euro in contanti. In poche ore il cerchio si è ristretto e i Carabinieri, dopo alcuni accertamenti, hanno individuato il nascondiglio in cui l’uomo era prigioniero. I due rapitori sono stati arrestati e portati nel carcere di Bergamo, dove sono in attesa dell’udienza di convalida.

Secondo le prime ricostruzioni, dietro al sequestro del giovane bresciano ci sarebbero dei debiti di droga.

Contents.media
Ultima ora