> > Berlusconi attacca la Laga: «Impegni non rispettati».

Berlusconi attacca la Laga: «Impegni non rispettati».

default featured image 3 1200x900

Nella maggioranza non c'è nessun problema tra Pdl e Lega, "io non ho nessun problema, sono loro ad avere un problema". Ad affermarlo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dopo il sì della camera all'arresto di Papa, fermandosi a parlare con i giornalisti all'uscita di Palazzo Grazioli pri...

berlusconi bossi

Nella maggioranza non c’è nessun problema tra Pdl e Lega, “io non ho nessun problema, sono loro ad avere un problema”. Ad affermarlo il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, dopo il sì della camera all’arresto di Papa, fermandosi a parlare con i giornalisti all’uscita di Palazzo Grazioli prima di lasciare la capitale.
A chi gli domandava se ci fosse un problema del Carroccio nei suoi confronti, il premier ha replicato: “E’ evidente: scusi, chi è che ha preso un impegno e non l’ha rispettato al voto in Parlamento? Tant’è – ha proseguito – che al Senato l’impegno è stato mantenuto…”.

Ma “il governo va avanti, più forte di prima: abbiamo 20 mesi di lavoro per approvare le riforme che prima, con la presenza in maggioranza di persone che non erano d’accordo, non potevamo fare”, ha detto ancora il premier. “Oggi – ha aggiunto – abbiamo una maggioranza numericamente inferiore ma politicamente più compatta e coesa, con cui siamo determinati a portare a termine quelle riforme indispensabili per modernizzare l’Italia”. Ma Umberto Bossi riuscirà a mantenere la leadership della Lega? “Assolutamente sì.

Ripeto quello che ha detto qualcuno di loro: la Lega è Bossi e Bossi è la Lega”.