×

Berlusconi contro il governo: “Con i grillini niente lavoro”

In un'intervista al Messaggero il leader di Forza Italia attacca il governo giallo-verde su lavoro e sulla nomina di Marcello Foa alla presidenza Rai.

Silvio Berlusconi attacca il governo giallo-verde
Silvio Berlusconi attacca il governo giallo-verde

Berlusconi critica il governo giallo-verde e annuncia “con i grillini niente lavoro al Sud”. L’ex premier non si sbilancia sul futuro della coalizione del centrodestra ma critica il comportamento dei suoi alleati leghisti sulla presidenza Rai: “Mi aspettavo un comportamento normale fra alleati, o se preferisce un corretto rapporto tra maggioranza-opposizione”.

Silvio Berlusconi attacca il governo

“Sono molto preoccupato per l’egemonia dei grillini sulla politica economica” commenta Silvio Berlusconi che porta allarmismi sul futuro dell’economia del bel paese e aggiunge: “Così si rischia di far chiudere l’Ilva, perdendo decine i migliaia di posti di lavoro nel Sud“.

Il leader di Forza Italia si rivolge agli italiani ed esprime criticità non solo al Movimento 5 Stelle ma anche ai suoi ex alleati leghisti: “Una forza politica di centro-destra non può avallare politiche contro l’impresa e il lavoro.

Mi auguro che Salvini se ne renda conto“.

Le nomine Rai

Berlusconi rimane deluso anche sulle nomine Rai aggiungendo: “Il servizio pubblico non appartiene alla maggioranza-opposizione, appartiene a tutti. Proprio per questo, quando governavamo noi sono andati giornalisti vicini alla sinistra come Claudio Petrolucci e Lucia Annunziata”. Per il leader di Forza Italia quindi Marcello Foa è un soggetto troppo politicizzato per essere nominato alla presidenza della televisione pubblica, da qui la decisione di non appoggiare la candidatura: “Mi dispiace, ma non possiamo accettare questa forzatura“.

Disoccupazione e lavoro giovanile

L’Istat ieri ha certificato un’aumento della disoccupazione, il Cavaliere commenta i dati: “L’ultimo governo che mantenne il livello di disoccupazione in Italia sotto la media europea fu anche l’ultimo governo scelto dagli italiani, il nostro.

Da allora soprattutto al Sud, il dramma disoccupazione si è aggravato sotto i governi della sinistra, e si sta aggravando ancora grazie alle politiche dei Cinque Stelle“.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche