×

Berlusconi, gaffe con la figlia di Massimo Lattanzi

Gaffe per Silvio Berlusconi, che fa un apprezzamento su una ragazza che scopre essere la figlia di Massimo Lattanzi.

default featured image 3 1200x900 768x576

Silvio Berlusconi si trovava ad Aosta per un comizio elettorale di Forza Italia quando si è reso protagonista di una gaffe con Massimo Lattanzi. Il responsabile di FI nella Valle d’Aosta ha voluto omaggiare il leader del partito, ma il Cavaliere ha risposto con un apprezzamento sulla ragazza che ha poi scoperto essere proprio la figlia di Lattanzi: “Sinceramente preferisco lei“.

Berlusconi, gaffe con Lattanzi

Quando si tratta di donne, il Cavaliere non si smentisce mai. Berlusconi proprio non sa rinunciare a fare un apprezzamento a una bella donna quando ne ha una vicina. Non vi ha rinunciato neppure nel corso del comizio elettorale in Valle d’Aosta, in occasione delle elezioni regionali appena concluse. Silvio Berlusconi era presente sul palco accanto a Massimo Lattanzi, responsabile di Forza Italia nella regione.

Lattanzi ha reso omaggio al Cavaliere, donandogli due doni dalla Valle d’Aosta, a nome di tutti i suoi elettori. Per prima cosa gli porge “il nostro cuore”, dipinto da un’artista locale nonché candidata. Po gli consegna “un simbolo della Valle d’Aosta”, ovvero un piccolo cavallo di ceramica.

Ma mentre sta ricevendo il secondo regalo, Berlusconi interrompe Lattanzi: “Posso scegliere io? Preferisco lei“, indicando la ragazza presente sul palco.

È mia figlia“, risponde immediatamente Lattanzi, creando non poco imbarazzo.

“Sei un buongustaio”

Non appena Massimo Lattanzi dichiara che la bella ragazza presente sul palco è la propria figlia, Berlusconi scoppia in una risata imbarazzata. A quel punto tocca proprio a Lattanzi stemperare la tensione davanti alle telecamere e al pubblico presente al comizio. “Sei un buongustaio“, afferma, cercando di giustificare il commento del Cavaliere. Silvio Berlusconi replica: “Cosa bisogna inventarsi per far finta di essere ancora giovani!

La giovane ragazza, visibilmente stupita, reagisce spalancando gli occhi.

Immediatamente si gira dalla parte opposta rispetto a quella del Cavaliere, per poi mettersi a ridere quando la tensione si stempera.

La reazione del web

La risposta di Massimo Lattanzi non è stata apprezzata dal pubblico del web, che l’ha duramente criticato sui suoi profili social. Dare del buongustaio al Cavaliere che ha pubblicamente fatto un apprezzamento alla figlia non è stata, a detta di molti, la reazione che ci si dovrebbe aspettare da un padre responsabile. Non manca chi chiede pubblicamente che a Lattanzi venga revocata la patria potestà sulla ragazza. Al contrario, c’è chi difende Berlusconi, definendo le sue parole come un apprezzamento innocente da parte di un uomo che ha sempre aiutato le donne.

Contents.media
Ultima ora