×

Berlusconi, le ex olgettine Guerra e Sorcinelli: “Ci ha chiamato dopo l’udienza, toni non amichevoli”

Il processo Ruby Ter si contorna di nuovi particolari con le dichiarazioni delle ex olgettine Barbara Guerra e Alessandra Sorcinelli.

Silvio Berlusconi

Continuano le novità in merito al processo Ruby Ter nel quale è coinvolto Silvio Berlusconi. Le due olgettine Barbara Guerra e Alessandra Sorcinelli sono imputate nel processo e hanno rilasciato alcune dichiarazioni agli organi di stampa. Secondo quanto dichiarato dalle due donne, il presidente di Forza Italia le avrebbe contattate dopo l’udienza del 6 ottobre 2021.

Processo Ruby Ter, le dichiarazioni delle due olgettine su Berlusconi 

Barbara Guerra ha dichiarato di essere stata inviata ad Arcore con “toni non proprio amichevoli”, la Sorcinelli ha commentato invece di “non aver risposto sapendo che era lui“. 

Processo Ruby Ter, le dichiarazioni delle due olgettine su Berlusconi: le novità

Le due ragazze hanno accusato l’ex presidente del Consiglio di aver dato vita alle serate di Arcore con cene poco eleganti.

Guerra e Sorcinelli sarebbero state quindi contattate di recente dall’attuale presidente di Forza Italia

Processo Ruby Ter, le dichiarazioni delle due olgettine su Berlusconi: altri dettagli 

Un tentativo di colloquio telefonico sarebbe avvenuto con entrambe. Nel caso della Guerra il tono non sarebbe stato amichevole, Berlusconi avrebbe invitato la donna ad Arcore. “Ho negato l’invito dicendo che doveva contattare i miei legali“, ha commentato Guerra parlando con i giornalisti.

Dall’altro lato c’è invece Alessandra Sorcinelli che ha dichiarato di “non aver voluto rispondere alla telefonata” sapendo già chi si sarebbe trovata dall’altra parte del telefono. 

Contents.media
Ultima ora