Bersani avverte le sfidanti | Notizie.it
Bersani avverte le sfidanti
Cronaca

Bersani avverte le sfidanti

nullLa sfida delle primarie inizia con la “benedizione” delle due candidate da parte del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. Che però mezz’ora prima, al suo arrivo alla Festa Democratica al Porto Antico, interviene sul dibattito delle primarie con l’obiettivo di raffreddare gli ardori che da un paio di mesi si sono accesi attorno al futuro candidato del Pd per le amministrative 2012.
«Non bisogna commettere l’errore di mettere il carro davanti ai buoi – dice Bersani – prima, a partire da settembre, definiamo i confini della coalizione, poi vedremo il da farsi. Non si tratta di scegliere la persona, ma l’alleanza. Detto questo, le primarie fanno parte del nostro dna, è una scelta verso la quale molto spesso ci dirigiamo. Sceglierà Genova, ma nel modo corretto».
Ma c’è anche spazio per l’argomento dei vitalizi-scandalo dei consiglieri regionali (la Liguria ogni anno paga quasi 5 milioni di euro per le 131 ”pensioni” erogate), oggetto di una recente inchiesta del Secolo XIX.

Bersani è netto: «Vanno aboliti». E, alla domanda perché non si sia cominciato a farlo nelle regioni governate dalla sinistra, risponde netto: «Anche la Liguria deve abolirli».

© Riproduzione riservata

1 Commento su Bersani avverte le sfidanti

  1. Attenzione al calcio dell’asino o colpo di coda.Può chi ha portato l’Italia al voluto disastro economico,sociale e morale dire si a chi lo ha detronizzato?.Attenzione se mai si facesse un governo senza il voto il punto centrale senza se e senza ma devono pagare solo chi non ha mai pagato e sospendere la prescrissione fino alla obbligatoria riforma della giustizia.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche