×

Bersani e Vendola attaccano Berlusconi

Condividi su Facebook

Per il segretario del Partito democratico, il caso Ruby potrebbe avere conseguenze politiche per il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ed “era gia’ determinante qualche mese fa se stiamo sul piano etico, civico, morale, a prescindere da quello giudiziario sul quale sta indagando la magistratura”.

Pierluigi Bersani ha riferito ai giornalisti, a margine di una manifestazione del suo partito alla Fiera di Ancona, che “dire che Berlusconi deve andarsene non e’ sinonimo di elezioni anticipate perche’ vorrei ricordare che siamo in un regime costituzionale che non lascia tutto in mano al presidente del Consiglio”.
Il leader Pd ha voluto aggiungere che se si dovesse andare comunque al voto “noi non abbiamo paura ma certamente non gli caveremo le castagne dal fuoco, sia essere chiaro che le elezioni anticipate devono essere la certificazione del suo definitivo fallimento”.

Bersani ha ironizzato dicendo che “se oggi io dicessi di andare alle elezioni, Berlusconi chiamerebbe subito Capezzone e gli farebbe dire che Bersani vuole andare alle elezioni anticipate perche’ ha problemi interni”.
Ha preso la palla al balzo anche il leader di Sel Nichi Vendola che attacca il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. “Tutti sappiamo – dice Vendola – che il diritto alla difesa e’ sacrosanto, ma ‘dentro’ i processi non ‘dai’ processi e invece lui pensa di essere un sovrano e, per definizione, non giudicabile”.

Cosi’, il governatore della Puglia osserva che “siamo davanti a reati che producono imbarazzo e vergogna per il nostro Paese davanti al mondo intero. E forse e’ Berlusconi, che aveva auspicato l’abbandono dell’Italia degli imprenditori se non avesse vinto l’arroganza padronale, e’ lui – afferma – che dovrebbe fare i bagagli perche’ i danni che ha fatto al Paese sono giganteschi” .

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.