×

Beta-bloccanti e perdita dei capelli

default featured image 3 1200x900 768x576

Ci sono parecchi farmaci che possono causare la perdita dei capelli come effetto collaterale. I beta-bloccanti sono tra questi.

3975171396 992d4e5c81 150x150
Funzione
Lo scopo dei beta-bloccanti è di aiuto nel trattamento dell’ipertensione (pressione alta) o aritmia.

Diminuiscono contrazioni del cuore sia in velocità e forza.

Effetti collaterali
Tra i possibili effetti collaterali dell’utilizzo di beta-bloccanti, la perdita di capelli è uno di cui il medico non parla, ma che può verificarsi.

Identificazione
La perdita dei capelli causata da beta-bloccanti è tipicamente con il diradamento dei capelli. Nelle donne è più evidente in quanto tende a colpire tutto il cuoio capelluto. Negli uomini la caduta dei capelli può essere onnicomprensiva, ma può anche avvenire solo sulla parte anteriore/superiore del cuoio capelluto.

Tipi
Tipi di beta-bloccanti che gli esperti conoscono che causano la perdita dei capelli sono Tenormin, Lopressor, Corgard, Blocadren, Inderal e Inderal LA.

Prevenzione
Il medico può essere in grado di modificare o regolare la prescrizione di beta-bloccante al fine di tentare di diminuire la perdita di capelli. Tuttavia, è probabile che, a meno che non si è in grado di interrompere l’uso del beta-bloccanti, la perdita di capelli sarà un sacrificio fatto per mantenere la vostra salute.

Contents.media
Ultima ora